Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Strisce blu a cinque Stelle: fino a 3 euro in centro, un euro e cinquanta nell'anello ferroviario

  • Politica

    Concordato Atac, dalla Procura arriva parere favorevole

  • Incidenti stradali

    Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Cronaca

    Dopo un weekend di allarmi trovata busta con esplosivo, evacuati banca e bar

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Pontina: scooterista investito da tir, morto 60enne

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

Torna su
RomaToday è in caricamento