Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Stadio della Roma, i proponenti sul vincolo del Mibact: "Pronti ad azioni legali"

    • Castelverde

      Papa Francesco a Villaggio Falcone: applausi e selfie in parrocchia

    • Cronaca

      Tufello: ferma N3 in strada, stacca tergicristalli e distrugge parabrezza del bus

    • Tiburtino

      Una tassa sulle processioni? Il Campidoglio: "Falso, avvieremo indagine interna"

    I più letti della settimana

    • Blocco traffico Roma 17 febbraio 2017: stop alle auto più inquinanti

    • Incidente a Tor Bella Monaca: donna investita da una moto, muore una 53enne

    • Incendio a Termini: brucia un appartamento, palazzo evacuato e persone intossicate

    • Pompieri in protesta a Montecitorio: "Ci chiamano eroi ma ci danno una paga da fame"

    • Incidente frontale tra due auto, morta maestra di religione

    • Esplosione a Velletri: fiamme in una palazzina di tre piani, tre feriti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento