Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Incidenti stradali

      Via Maremmana, scontro frontale nella notte: quattro feriti gravi

    • Cronaca

      Giardinetti, ritrovato il cadavere di un 87enne: era scomparso dal 15 settembre

    • Politica

      Renzi contro il 'no' alle Olimpiadi: "Stop per paura, Raggi ha sbagliato mestiere"

    I più letti della settimana

    • Metro B: pestato sul treno dopo riemprovero, 37enne in fin di vita

    • Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Eur: finisce con la Golf nella fontana di viale della Civiltà del Lavoro

    • Pestato sulla metro B per un rimprovero: picchiata anche la madre

    • Sciopero, differita la protesta del 27 settembre: i sindacati incontrano Meleo

    • Incidente a Fiumicino: donna perde un braccio. L'appello dei familiari: "Cerchiamo informazioni"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento