Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Ancora tre giovani vittime della strada. A Roma meno incidenti, ma aumentano i morti

    • Cronaca

      Derby e referendum: la domenica blindata della Capitale

    • Cronaca

      Rapina a mano armata al Lidl: tengono in ostaggio vigilante e fuggono col bottino

    • Politica

      Atac agli autisti: "Per le feste bus e metro a pieno regime"

    I più letti della settimana

    • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

    • Terremoto in centro Italia: scossa di magnitudo 4.4 avvertita anche a Roma

    • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    • Incidente sul Raccordo, scooter tampona auto in avaria: grave 55enne

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

    Torna su
    RomaToday è in caricamento