Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos Roma-Lido, terzo giorno consecutivo di stop: black out e navette da incubo. Arriva la polizia

  • Cronaca

    Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Cronaca

    Asilo lager al Pigneto: "Botte e insulti ai nostri piccoli". Genitore racconta le violenze subite dal figlio

  • Incidenti stradali

    Scooter tampona carroattrezzi sulla corsia d'emergenza: muore motociclista di 25 anni

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde

  • Incidente Roma-Fiumicino: bisarca in bilico dopo scontro con furgone, traffico in tilt

  • Gianluca De Santis, il cordoglio per il poliziotto morto in tangenziale. Si indaga sul guardrail

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano furgone e moto, muore centauro

  • Eur Magliana: investito da un treno mentre attraversa i binari, morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento