Bravetta, si allacciano abusivamente a rete Acea: arrestati

I tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi

Si erano allacciati abusivamente alla rete Acea portando energia gratis nella loro abitazione nella zona di Bravetta. Il tutto tramite pericolosi cavi volanti.

Per questo motivo cinque romeni di età compresa tra 25 e 54 anni, tutti con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere con l'accusa di furto aggravato.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell'Acea intervenuti insieme ai Carabinieri hanno messo in sicurezza la cabina elettrica rimuovendo gli allacci abusivi. I ladri sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Pigneto

    Il Cinema Aquila all'associazione KShot: i gestori del Kino vincono il bando

  • Politica

    Rifiuti, contro cicche e cartacce tornano le 'Green machine': "Roma pulita entro un anno"

  • Cronaca

    Incendi sul Raccordo Anulare: traffico in tilt, roghi domati

  • Politica

    Servizio Giardini, sbloccate 30 assunzioni: "Rilanciamo il fiore all'occhiello della città"

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma 20 luglio: a rischio metro e bus per 4 ore

  • Incendio ad Ostia, brucia la pineta di Castel Fusano. Colombo invasa dal fumo nero

  • Incendio al Quadraro: fiamme in un autodemolitore di via di Centocelle

  • Incendi sul Raccordo Anulare: traffico in tilt, roghi domati

  • Guidonia: è morto Simone Brunetti, il secondo rapinatore ferito dal poliziotto

  • Castel Fusano, la pineta brucia ancora: si lavora per domare l'incendio. Danni ingenti

Torna su