Allacci abusivi in casa Ater: operazioni a San Lorenzo e Ostia

Doppia operazione congiunta con Ater e Carabinieri in via dei Marsi e ad Ostia

Doppia operazione contro il fenomeno degli allacci abusivi alla rete elettrica nelle case Ater di Roma che, oltre ad essere un furto e quindi un reato penale, costituiscono un serio potenziale pericolo per l'incolumità pubblica.

In questo quadro nell’ultima settimana sono state svolte due operazioni. Nel quartiere San Lorenzo, in via dei Marsi i Carabinieri, col supporto tecnico del personale Ater, hanno individuato quattro allacci abusivi al contatore delle luci delle scale e sono state emesse relative denunce accertando, peraltro, che in due casi si trattava di reato recidivo.

A Ostia, sempre su denuncia di ignoti, si è svolta oggi un’altra operazione dei Carabinieri in edifici Ater a Via Vasco de Gama che ha portato ad accertare due casi di allacci abusivi in locali lavatoio occupati e trasformati in abitazioni. I responsabili sono stati denunciati alla Procura della Repubblica.   

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

Torna su
RomaToday è in caricamento