Largo Lanciani: albero si spezza in due e cade su due auto ferme al semaforo

L'intervento di vigili del fuoco e polizia locale di Roma Capitale all'altezza del civico 24. Danneggiata anche una vettura in sosta sulla via

L'albero caduto in largo Rodolfo Lanciani

Si è letteralmente spezzato in due per poi cadere in strada. Tragedia sfiorata nel pomeriggio di oggi 11 luglio in largo Rodolfo Lanciani, al Nomentano, dove una pianta ad alto fusto si è abbattuta sulla via colpendo con i rami due auto ferma in quel momento al semaforo rosso, con all'interno altrettanti automobilisti. Danneggiata anche una terza vettura che si trovava in sosta senza nessuno dentro. In stato di choc una donna che si trovava in una delle macchine colpite dalla pianta, assisistita sul posto dal personale del 118. A differenza di quanto riferito inizialmente dai soccorritori, nessuno è rimasto ferito. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e gli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Albero caduto in largo Lanciani 

Caduto su entrambe le carreggiate, per consentire l'intervento dei pompieri e la rimozione dell'albero largo Rodolfo Lanciani  è stato chiuso parzialmente al traffico in direzione viale XXI Aprile, con l'attuazione di un restringimento della carreggiata in direzione di via dei Monti Tiburtini. Rimosso l'albero la strada è stata quindi riaperta. 

Alberi secolari da controllare

Fra le tante persone che si trovavano sul posto al momento del crollo Andrea Liburdi, dirigente romano della Lega Salvini Premier. "Ci poteva scappare il morto - spiega a RomaToday -. Sono anni che si chiede la verifica degli alberi della zona ma nessuno ci sente! Anche questa volta è andata bene. Ma non è possibile però andare avanti così. Basta guardare le altre piante che si trovano nell'area per trovarne almeno un'altra che presenta gli stessi problemi dell'albero caduto. Il Comune ed il Municipio intervengano"
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento