Paura a Marconi: albero si spezza, crolla su auto e buca il tetto con un ramo

Diversi gli interventi di vigili del fuoco e Polizia Locale di Roma Capitale. Sulla via del Mare ferite due persone

Il tetto dell'auto bucato dal ramo caduto a Marconi

Una immagine che parla da sola. Siamo a Marconi dove un albero si è spezzato ed è crollato su un'auto bucando il tetto della vettura. La tragedia è stata sfiorata intorno alle 18:30 di mercoledì, quando il forte vento preannunciato con una allerta della Protezione Civile ha sferzato la Capitale

A denunciare l'accaduto alla redazione di RomaToday il proprietario dell'auto che si trovava in sosta in via Giuseppe Bagnera. "Un albero è caduto sopra la mia autovettura - la testimonianza di Stefano - sfondando il parabrezza e terminado a pochi centimetri dal seggiolino. E adesso chi paga?", la domanda che si pone l'uomo.

Due nel complesso le auto danneggiate su via Bagnera, una Lancia Ypsilon ed una Peugeot. Sul posto per accertare l'accaduto gli agenti dell'XI Gruppo Marconi della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Oltre che a Marconi sono stati numerosi gli interventi di vigili del fuoco e Polizia Locale di Roma Capitale, circa una trentina, in tutte le zone della città. Come sulla via del Mare, dove un albero è crollato su un'auto che transitava all'altezza di via del Cappellaccio. Colpita la vettura ad avere la peggio sono stati conducente e passeggero della macchina, trasportati poi dalle ambulanze del 118 all'ospedale Sant'Eugenio con delle lievi ferite. 

Albero caduto via Bagnera 3-2

Altri interventi per alberi e rami caduti in strada sono stati inoltre effettuati in diversi quadranti dell'Urbe. Come ad esempio su via Appio Claudio, dove un pino si è spezzato cadendo in strada all'altezza di via Taurianova e daneggiando un'auto in sosta, una Ford Focus, con successiva chiusura temporanea della viabilità per consentire l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto per regolare la viabilità gli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Scenario simile anche in via Gian Domenico Romagnosi, al Flaminio, con strada chiusa per presenza di rami in carreggiata tra via Cesare Beccaria e via degli Scialoja. Altri interventi per rami in carreggiata sono inoltre stati effettuati in via di Tor Cervara, quadrante nord est della Capitale, via Ascoli Piceno al Pigneto ed in via di Grotta Perfetta, altezza incrocio via Poggio Ameno. 

Ad aprire le danze era stato un ramo caduto il giorno prima, il 25 di febbraio, in via di Valle Aurelia, con la pianta che ha ferito un passante, un uomo di 42 anni, danneggiando un'auto in transito. In relazione al crollo è poi arrivata la nota del Comune di Roma che ha specificato: "Si precisa  che l'area verde dove si trovava la pianta è di proprietà del Demanio dello Stato e non di Roma Capitale". 

"Si ricorda inoltre che, come già precedentemente comunicato, gli alberi caduti nel 2019 non sono 460 ma 125, la maggior parte dei quali crollati non per incuria o per mancate potature - come riportato da alcuni quotidiani - ma per eventi atmosferici estremi, sempre più frequenti. Infine, in merito alla gara di riqualificazione di Villa Pamphilj, non esiste alcun precedente bando del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana (S.I.M.U.) per gli stessi lavori. Si tratta invece di un'unica procedura del Dipartimento Tutela Ambientale, stazione appaltante, in cui il S.I.M.U. svolge le funzioni di seggio di gara".

Albero caduto via Bagnera 1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento