Colosseo: centurione si oppone alla multa e si scaglia contro i vigili

L’aggressione in largo Gaetana Agnesi. A finire in manette un uomo di 45 anni

Un centurione abusivo e violento. Siamo al Colosseo dove nella mattinata di giovedì, durante uno dei consueti controlli nell’area dell’Anfiteatro Flavio, una persona intenta a farsi ritrarre vestita da centurione è stata arrestata da una pattuglia della Polizia Locale in largo Gaetana Agnesi. 

L’uomo, un cittadino di nazionalità italiana di 45 anni, ha cercato di opporsi alle procedure di identificazione provando a colpire gli agenti, ma è stato bloccato e portato presso gli uffici presso di via della Greca, dove è stato denunciato per i reati di resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei suoi confronti si è proceduto anche con una sanzione di 400 euro e applicazione dell'ordine di allontanamento per quanto concerne l'esercizio dell'attività abusiva, come previsto dal regolamento di polizia urbana. Gli operanti hanno inoltre provveduto al sequestro dei capi di abbigliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento