Vigilesse picchiate a piazza Bologna, l'Ospol: "Dateci uno sfollagente"

L'allarme sicurezza del presidente del sindacato romano della Polizia Locale Luigi Marucci: "Le aggressioni sono quotidiane, non si può lavorare in queste condizioni"

Uno sfollagente come quello in possesso dei 'Bobby' inglesi. Questa una delle possibili soluzioni in difesa degli agenti della polizia municipale di Roma. L'argomento torna in auge a poco meno di 24 ore dall'ultima aggressione subita da due vigilesse, prese di mira a piazza Bologna da due ambulanti abusivi bengalesi. "Un problema endemico", sottolinea Luigi Marucci, presidente dell'Ospol (Organizzazione Sindacale delle Polizie Locali), che torna a parlare dei "pochi strumenti" in possesso dei 'caschi bianchi' capitolini per fronteggiare le emergenze in "una città come Roma dove le aggressioni sono all'ordine del giorno".

PROBLEMA ENDEMICO - Lo sfollaggente come deterrente per evitare che gli agenti di polizia municipale possano trovarsi ancora una volta "indifesi" nello svolgimento del loro lavoro. "Non passa giorno in questa città senza che si registri un'aggressione ai colleghi - spiega ancora Luigi Marucci -. Gli agenti in servizio quotidiano per le strade di Roma vengono insultati e spintonati ogni giorno, e purtroppo il problema ritorna a galla solamente quando accadono episodi come quello di ieri a piazza Bologna in cui un vigile urbano è costretto alle cure dell'ospedale. Siamo disarmati".

SITUAZIONE AL LIMITE - Il presidente dell'Ospol manifesta solidarietà alle colleghe aggredite: "Ancora una volta hanno dimostrato coraggio, passione e professionalità nel loro lavoro. Abbiamo bisogno di lavorare in sicurezza - conclude Luigi Marucci - un argomento che abbiamo esposto al sindaco Ignazio Marino ripetutamente. Lo spray al peperoncino non è sufficiente, non abbiamo una polizza assicurativa e non abbiamo indennità per cause di servizio, in una città come Roma dove le aggressioni ai colleghi sono sempre più frequenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento