Metro C: si rifiuta di scendere dal treno, poi aggredisce i controllori

Le violenze alla stazione Alessandrino. Fermato l'uomo i due addetti ai varchi sono stati accompagnati in ospedale per essere medicati

Due controllori aggrediti e presi a sputi. Ancora violenze a danno del personale di linea Atac. I fatti sono accaduti nel pomeriggio di mercoledì alla Stazione Alessandrino della Metro C. Lo rende noto l'azienda dei trasporti romana. In particolare due addetti ai varchi sono stati dapprima presi a sputi e poi aggrediti fisicamente da un uomo visibilmente alterato che si rifiutava di scendere dal treno che aveva terminato la corsa. Dopo l'intervento delle forze dell'ordine, che hanno permesso il fermo dell'uomo, i due lavoratori sono stati trasportati al pronto soccorso per controlli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non gli faranno niente, domani sarà di nuovo sui treni...

  • Avatar anonimo di Zorro De la Vega
    Zorro De la Vega

    si vede che stava comodo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • Cronaca

    Incidente in via Nomentana: si scontra con moto e fugge, caccia ad auto pirata. Due i feriti

  • Flaminio

    Stadio Flaminio, una giornata per la riqualificazione. Totti: "Ridiamogli dignità"

  • Politica

    Neve, cortili ancora inagibili in nidi e materne: il Campidoglio bacchetta i municipi

I più letti della settimana

  • Aura, nuovo centro commerciale a Valle Aurelia: venerdì l'inaugurazione

  • Villa Bonelli: 15enne rapinato e pestato dal branco, la fidanzata tenuta per i capelli e costretta a guardare

  • Sale sul tetto del palazzo e minaccia il suicidio: 25enne salvato dalla polizia

  • Albano, scontro tra due auto in via Olivella: morto 56enne

  • Prende il sole nuda in spiaggia: denunciata una giovane

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

Torna su
RomaToday è in caricamento