Metro C: si rifiuta di scendere dal treno, poi aggredisce i controllori

Le violenze alla stazione Alessandrino. Fermato l'uomo i due addetti ai varchi sono stati accompagnati in ospedale per essere medicati

Due controllori aggrediti e presi a sputi. Ancora violenze a danno del personale di linea Atac. I fatti sono accaduti nel pomeriggio di mercoledì alla Stazione Alessandrino della Metro C. Lo rende noto l'azienda dei trasporti romana. In particolare due addetti ai varchi sono stati dapprima presi a sputi e poi aggrediti fisicamente da un uomo visibilmente alterato che si rifiutava di scendere dal treno che aveva terminato la corsa. Dopo l'intervento delle forze dell'ordine, che hanno permesso il fermo dell'uomo, i due lavoratori sono stati trasportati al pronto soccorso per controlli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non gli faranno niente, domani sarà di nuovo sui treni...

  • Avatar anonimo di Zorro De la Vega
    Zorro De la Vega

    si vede che stava comodo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Incendio a Colli Aniene: deposito in fiamme, alta colonna di fumo su Roma est

  • Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • E' morta a Simonetta Zauli, addio a voce storica di Radio Rai

Torna su
RomaToday è in caricamento