giovedì, 28 agosto 22℃

Derby, tentano aggressione con spranghe a tifosi Lazio: allontanati dai carabinieri

Durante il deflusso, un gruppo di circa 15 tifosi romanisti con il volto travisato e armati di spranghe di ferro e coltelli hanno tentato di aggredire un gruppo di supporter laziali

Redazione 4 marzo 2012
3

Al termine della partita Roma-Lazio, che si è svolta allo stadio Olimpico, durante il deflusso, un gruppo di circa 15 tifosi romanisti con il volto travisato e armati di spranghe di ferro e coltelli hanno tentato di aggredire un gruppo di supporter laziali. Ma un contingente di 20 carabinieri dell'VIII reggimento Lazio ha evitato il contatto mettendo in fuga il gruppo di giallorossi. Durante la fuga i tifosi romanisti hanno abbandonato sul posto tre spranghe di ferro di un metro e un coltello da cucina, che sono stati sequestrati. Un tifoso romanista di 19 anni è stato denunciato dopo essere stato fermato dai carabinieri mentre tentava di scavalcare la recinzione esterna dello stadio poco prima dell'inizio del derby. A sorprendere il giovane sono stati i carabinieri della Compagnia Trionfale e VIII reggimento Lazio che hanno denunciato il 19/enne per "scavalcamento e resistenza a pubblico ufficiale".

Annuncio promozionale

(ANSA). 

Flaminio
derby roma lazio 4 marzo 2012
moby

3 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di dovevate

    dovevate spaccargli la capoccia via i laziali da roma

    il 5 marzo del 2012
  • Avatar anonimo di in

    in galera questa gente buttate la chiave prossimo derby porte chiuse

    il 4 marzo del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Vedi stessa cosa del derby anadata, ma questo fa teppisti TUTTI i tifosi della roma??? Non credo!! Ora ci dovrebbero essere sanzioni vere a carico degli arrestati cosa che puntualmente NON accadrà ed alllora i problema rimane!!!!

      il 5 marzo del 2012