Passa il semaforo con il rosso, inseguito e fermato dalla polizia aggredisce gli agenti

Nei guai è finito un uomo di 48 anni. L'infrazione al codice della strada mentre si trovava su uno scooter nella zona del Quadraro

Viale Spartaco al Quadraro (foto google)

Da una multa stradale all'arresto per resistenza. A finire nei guai un uomo italiano di 48 anni. I fatti poco dopo le 18:00 di mercoledì 17 ottobre al Quadraro. Qui l'uomo, a bordo di uno scooter, ha oltrepassato un semaforo rosso e non si è fermato all’alt della Polizia. Fuggito da viale Spartaco è stato inseguito dagli agenti del Reparto Volanti che lo hanno raggiunto in via Tuscolana. 

Passa col il rosso e viene arrestato per resistenza 

Malgrado la resistenza mostrata dall’uomo, i poliziotti sono riusciti a bloccarlo. Il 48enne, con vari precedenti di Polizia, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Romanina, dove è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Arrestato Marcello De Vito (M5s), è accusato di corruzione

  • Politica

    Parco di Centocelle, la sindaca su bonifica e autodemolitori: "Stiamo lavorando molto". Ma i fatti la smentiscono

  • Ostia

    Grillini contro grillini 2: i lavori sul lungomare sono fermi. M5s di Ostia attacca ancora il M5s capitolino

  • Incidenti stradali

    Incidente a Velletri: si scontrano moto e suv, morto centauro 24enne

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento