Passa il semaforo con il rosso, inseguito e fermato dalla polizia aggredisce gli agenti

Nei guai è finito un uomo di 48 anni. L'infrazione al codice della strada mentre si trovava su uno scooter nella zona del Quadraro

Viale Spartaco al Quadraro (foto google)

Da una multa stradale all'arresto per resistenza. A finire nei guai un uomo italiano di 48 anni. I fatti poco dopo le 18:00 di mercoledì 17 ottobre al Quadraro. Qui l'uomo, a bordo di uno scooter, ha oltrepassato un semaforo rosso e non si è fermato all’alt della Polizia. Fuggito da viale Spartaco è stato inseguito dagli agenti del Reparto Volanti che lo hanno raggiunto in via Tuscolana. 

Passa col il rosso e viene arrestato per resistenza 

Malgrado la resistenza mostrata dall’uomo, i poliziotti sono riusciti a bloccarlo. Il 48enne, con vari precedenti di Polizia, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Romanina, dove è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Protezione Civile, dopo 10 anni arriva il nuovo piano: per gestire i rischi si punta sulla prevenzione

  • Cronaca

    Metro A, linea dimezzata e caos bus sostitutivi: ecco il blue monday di Atac

  • Incidenti stradali

    Incidente via del Mare: sbalzati fuori dall'abitacolo dell'auto, morti due giovani

  • Cronaca

    Parentopoli Ama, la Corte dei Conti ribalta sentenza d'appello: "Nessun danno erariale"

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Neve a Roma giovedì 24 gennaio, cosa c'è di vero nella previsione?

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

  • Metro A: interrotta tratta Termini-Battistini, attivi i bus sostitutivi

  • Neve a Roma, la Protezione Civile: "Scarsissime possibilità. Distribuito sale ai municipi"

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

Torna su
RomaToday è in caricamento