Garbatella: militanti di Forza Italia aggrediti in strada, stavano facendo volantinaggio

Intorno alle 15 ignoti hanno insultato i volontari di Forza Italia danneggiando anche il loro banchetto

"Come fate a lavorare per questi". "Berlusconi è un fallito". Poi alcuni spintoni e altri insulti. E' successo oggi 1 marzo, intorno alle 15, quando alcuni militanti di Forza Italia, che stavano facendo volantinaggio autorizzato fuori la metro di Garbatella, sono stati aggrediti da un gruppo di persone, otto ragazzi appena maggiorenni secondo il racconto dei testimoni. 

I violenti, dopo l'aggressione verbale, sono passati alle vie di fatto. Prima hanno iniziato a prendere a calci il banchetto, buttando per terra il materiale elettorale, quindi un uomo, arrivato in un secondo momento, ha tentato di colpire con un pugno in pieno volto un militante di Forza Italia che ha schivato il colpo.

Allertati, sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato Colombo della Polizia di Stato. Nessuno è rimasto ferito e gli aggressori sono riusciti a fuggire. "Abbiamo chiesto alle forze dell'ordine di verificare l'accaduto tramite i sistemi di video sorveglianza della Metro", commenta Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e candidato alla Camera dei Deputati per il Centrodestra al Collegio 8 Eur - Ardeatino che sottolinea: "E' gravissimo e estremamente pericoloso quello che è accaduto. Questi gesti violenti sono da condannare senza mezze misure, rovinano la sana competizione elettorale. C'è solo una parola: vergogna! Sporgeremo immediatamente denuncia alle autorità competenti verso queste persone che hanno aggredito verbalmente e fisicamente i nostri militanti".  

"Ormai non si è più liberi di fare politica che si rischia di essere aggrediti senza motivo. Questa è un'aggressione che non va sottovalutata", aggiunge, Simone Foglio, candidato alla Camera dei Deputati nel Collegio Proporzionale 2.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cronaca

    Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

  • Cronaca

    Giallo a Valmontone: uomo trovato morto nel letto di casa. Ipotesi omicidio

  • Politica

    Beni confiscati, Roma ha il suo primo regolamento: nel testo anche le proposte delle reti sociali

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento