Policlinico Umberto I, troppa attesa per la visita: aggrediscono medici del pronto soccorso

Uno dei due medici ha riportato una contusione alla spalla destra e ha avuto una prognosi di dieci giorni

Hanno aggredito i medici di turno al pronto soccorso del policlinico Umberto I di Roma, insultandoli e strattonandoli, lamentando la lunga attesa. Le aggressioni sono avvenute domenica sera alle 19 e alle 23.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi i responsabili, un 36enne romano senza fissa dimora invalido e una 23enne di Genzano senza occupazione, tutti e due con precedenti, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione Macao, con le accuse di interruzione di pubblico servizio e violenza e lesioni a incaricato di pubblico servizio. Uno dei due medici ha riportato una contusione alla spalla destra e ha avuto una prognosi di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento