Velletri: nuova aggressione a una donna, rapinata in pieno giorno

Un'altra donna vittima di una rapina a Velletri, questa volta non c'è stata però nessuna violenza sessuale

Non si ferma la paura tra le donne di Velletri: quest'oggi un'altra donna è stata oggetto di una rapina dopo che nei giorni scorsi tre donne erano state rapinate e violentate da un probabile stupratore seriale.

La ragazza stava camminando per strada in pieno centro nella zona di Villa Ginnetti, quando un uomo l'ha aggredita rapinandola. La vittima è stata portata al pronto soccorso per curare alcune contusioni. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Velletri.

Gli investigatori tuttavia escludono che gli episodi dei giorni scorsi abbiano una relazione con la rapina di oggi. Dagli elementi a disposizione e dalla descrizione fornita dell'aggressore, i militari ritengono infatti che il rapinatore non sia il responsabile degli altri episodi di violenza. Nella giornata di domani il Sindaco Fausto Servadio ha convocato la stampa per fare chiarezza sulla situazione della sicurezza in città.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Sciopero: domani 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

Torna su
RomaToday è in caricamento