Capannelle: operaio dell'ippodromo preso a bastonate e rapinato

E' stato accerchiato da tre uomini che lo hanno picchiato e rapinato di portafogli, catenina e cellulare

E' stato preso alle spalle, colpito con un bastone, calci e pugni poi rapinato. Vittima Massimo, dipendente della Euro global service, che presta servizio come operaio giardiniere nell'ippodromo di Capannelle in via Appia Nuova 1245. Un episodio di violenza avvenuto nel pomeriggio del 16 agosto, poco dopo le 14. 

Dipendente ippodromo di Capannelle aggredito

Massimo è stato accerchiato da tre persone che lo hanno preso a bastonate al braccio e alla testa, per poi portargli via una catenina, il cellulare e il portafogli. Successivamente, l'uomo è stato trasportato in codice giallo al policlinico Casilino. Ne avrà per 30 giorni con un grosso trauma facciale riportato. 

Dalle descrizioni fornite dalla vittima, ad aggredirlo sarebbero stati dei rom del vicino campo La Barbuta. Sono in corso le ricerche da parte del commissariato Tuscolano. Le ricerche sono subito iniziate.  

"Già 30 denunce fatte nel 2018"

Una brutale aggressione che non ha lasciato indifferente Danilo Di Caprio, direttore esecutivo dell'ippodromo di Capannelle che a RomaToday spiega: "Da anni chiediamo più sicurezza. L'area interna è video sorvegliata ma i danneggiamenti e gli episodi di degrado continuano. Nel solo 2018 abbiamo già presentato 30 denunce e subito danni per oltre 120 mila euro. Per non contare le volte in cui troviamo auto bruciate vicino l'ippodromo, recinzioni divelte o incursioni nella nostra proprietà. Le aggressioni fisiche, prima di ieri, mai. Questo alza il livello d'allerta". 

Danilo Di Capri non lo dice esplicitamente, ma la convivenza con alcuni dei residenti, più violenti, del campo La Barbuta è pericolosa. Del parere simile Stefano Pizzuti della Euro global service: "Ho sentito Massimo, è scosso ma fortunamente si rimetterà. Questi atti di violenza vanno fuori ogni logica e vanno fermate". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • la barbuta insieme alla monachina erano i primi campi da sgomberare. Ovviamente gare per identificazione andate deserte. L'amministrazione non ha speso neanche una parola a condanna di questo fatto. sindaca e assessori complici di questa aggressione e forze dell'ordine assenti. vergogna romana

  • E quando si prenderanno provvedimenti seri contro questa gentaccia che ci asfissia 365 giorni l’anno!

  • Nulla di nuovo sotto al sole. Si devono integrare...

Notizie di oggi

  • Attualità

    Diesel euro 3 a Roma: Raggi annuncia il divieto a partire dal 1 novembre 2019

  • Green

    Smog, a Roma "un morto ogni tre giorni". Raggi: "Fondamentale invertire la rotta"

  • Cronaca

    Genzano: la bimba picchiata dal compagno della madre sta meglio. "Respira da sola"

  • Cronaca

    Agguato ai tifosi spagnoli a Monti, tre ultras della Lazio incastrati dai video

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domani niente auto nella fascia verde: chi può circolare

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Sanremo 2019, vince Mahmood. Ultimo sbotta in sala stampa

  • Pamela e Sue Ellen colpiscono ancora: le gemelle di "Come un gatto in tangenziale" arrestate per furto di vestiti

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

Torna su
RomaToday è in caricamento