Capannelle: operaio dell'ippodromo preso a bastonate e rapinato

E' stato accerchiato da tre uomini che lo hanno picchiato e rapinato di portafogli, catenina e cellulare

E' stato preso alle spalle, colpito con un bastone, calci e pugni poi rapinato. Vittima Massimo, dipendente della Euro global service, che presta servizio come operaio giardiniere nell'ippodromo di Capannelle in via Appia Nuova 1245. Un episodio di violenza avvenuto nel pomeriggio del 16 agosto, poco dopo le 14. 

Dipendente ippodromo di Capannelle aggredito

Massimo è stato accerchiato da tre persone che lo hanno preso a bastonate al braccio e alla testa, per poi portargli via una catenina, il cellulare e il portafogli. Successivamente, l'uomo è stato trasportato in codice giallo al policlinico Casilino. Ne avrà per 30 giorni con un grosso trauma facciale riportato. 

Dalle descrizioni fornite dalla vittima, ad aggredirlo sarebbero stati dei rom del vicino campo La Barbuta. Sono in corso le ricerche da parte del commissariato Tuscolano. Le ricerche sono subito iniziate.  

"Già 30 denunce fatte nel 2018"

Una brutale aggressione che non ha lasciato indifferente Danilo Di Caprio, direttore esecutivo dell'ippodromo di Capannelle che a RomaToday spiega: "Da anni chiediamo più sicurezza. L'area interna è video sorvegliata ma i danneggiamenti e gli episodi di degrado continuano. Nel solo 2018 abbiamo già presentato 30 denunce e subito danni per oltre 120 mila euro. Per non contare le volte in cui troviamo auto bruciate vicino l'ippodromo, recinzioni divelte o incursioni nella nostra proprietà. Le aggressioni fisiche, prima di ieri, mai. Questo alza il livello d'allerta". 

Danilo Di Capri non lo dice esplicitamente, ma la convivenza con alcuni dei residenti, più violenti, del campo La Barbuta è pericolosa. Del parere simile Stefano Pizzuti della Euro global service: "Ho sentito Massimo, è scosso ma fortunamente si rimetterà. Questi atti di violenza vanno fuori ogni logica e vanno fermate". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • la barbuta insieme alla monachina erano i primi campi da sgomberare. Ovviamente gare per identificazione andate deserte. L'amministrazione non ha speso neanche una parola a condanna di questo fatto. sindaca e assessori complici di questa aggressione e forze dell'ordine assenti. vergogna romana

  • E quando si prenderanno provvedimenti seri contro questa gentaccia che ci asfissia 365 giorni l’anno!

  • Nulla di nuovo sotto al sole. Si devono integrare...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio in via Collatina vecchia, brucia discarica abusiva: a Roma est fumo nero e allarme per l'odore acre

  • Centro

    Tridente, slitta l'avvio della Ztl: "Telecamere attive solo quando riaprirà la metro Spagna"

  • Politica

    25 aprile: per Raggi applausi e fischi al corteo Anpi. "Buffona, sgombera CasaPound"

  • Cronaca

    Ostia: rapinata allo sportello bancomat. Ladro riconosciuto dalla vittima grazie ad un tatuaggio sul viso

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Miracolo al binario 14: infarto dopo corsa per prendere il treno, 33enne salvato a Termini

Torna su
RomaToday è in caricamento