A bordo del bus Atac senza mascherine, picchiato l’autista che li riprende

L’aggressione a bordo di un mezzo pubblico in transito nella zona del Quartiere Africano

Immagine di repertorio

Ubriachi con in mano le bottiglie di birra e senza mascherine nonostante siano obbligatorie a bordo dei mezzi pubblici. Ripresi dall’autista hanno prima danneggiato il bus e poi si sono scagliati con calci e pugni contro il dipendente Atac mandandolo all’ospedale con contusioni multiple. A vedersela brutta il conducente della linea 88 a finire in manette tre giovani sudamericani.

L’aggressione si è consumata poco prima delle 23:00 di venerdì sera dopo che i tre, cittadini dell’Ecuador di 22, 22 e 23 anni, sono saliti a bordo del bus ad una fermata di viale Libia ubriachi e senza mascherine. Particolarmente molesti l’autista Atac li ha invitati a mettersi la mascherina o a scendere dal bus. Per contro i tre hanno cominciato a danneggiare la vettura lanciando oggetti all’interno della stessa. 

Poi, non contenti, hanno aggredito l’autista con calci e pugni. Ad allertare le forze dell’ordine un collega della vittima che ha visto i tre aggredirlo. Arrivati sul posto gli agenti dei commissariati Villa Glori, Castro Pretorio, Trevi e Fidene, i tre hanno aggredito anche i poliziotti per poi essere bloccati non senza difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Affidato alle cure dell’ambulanza del 118 l’autista è stato refertato in ospedale con 19 giorni di prognosi. Arrestati i tre ragazzi con le accuse di danneggiamento aggravato, aggressione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento