Fiumicino, cammina intorno all'aeroporto con una pistola giocattolo: fermato

A notare l'uomo nel perimetro esterno dello scalo, gli operatori addetti al controllo del presidio aeroportuale coordinati dalla sala operativa della Polaria

Un uomo senza fissa dimora, con problemi psichici e già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato dalla polizia mentre passeggiava questa mattina intorno alle 8 con una pistola giocattolo in mano lungo il perimetro aeroportuale esterno di Fiumicino. 

A notarlo, all'altezza di Coccia di Morto, e a dare quindi l'allarme, sono stati operatori addetti al controllo del presidio aeroportuale coordinati dalla sala operativa della Polaria. 

Sul posto sono subito intervenute auto della Polizia di Frontiera e del vicino Commissariato di Fiumicino. L'uomo, di cittadinanza ungherese, è stato condotto presso il Commissariato di Ostia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sull'A24, due fratelli gemelli morti dopo essere precipitati da un cavalcavia

  • Politica

    Roma Tpl, lavoratori ancora senza stipendi: "M5s proroga di altri 20 mesi l'agonia"

  • Pietralata

    Municipio IV: M5s fugge dalla trasparenza sulla fiera del 1 maggio. Le opposizioni: "Maggioranza spaccata"

  • Cronaca

    Giro d'Italia 2018, a Roma l'ultima tappa: Capitale blindata. Strade chiuse e bus deviati

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia a Roma 2018: strade chiuse e 34 linee bus deviate. Tutte le informazioni

  • Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Ecco il bus 718: dal 28 maggio la nuova linea da Portuense a Ostiense

  • Pecore tosaerba, il progetto è realtà: ecco i 20 parchi dove sarà utilizzato l'ecopascolo per lo sfalcio

  • Trascina una donna nell'androne di un palazzo e prova a violentarla

  • Trovato morto Pietro Aloise: l'uomo era scomparso da 4 giorni a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento