Roma Urbe: aereo ultraleggero precipita sui binari dell'Alta Velocità, due feriti

Vigili del Fuoco, Polfer e ambulanza sul posto

Incidente choc a Roma oggi 28 ottobre dove un aereo ultraleggero è precipitato in via Salaria, all'altezza del civico 746 tra il distributore benzina Esso e l'aeroporto Urbe. E' successo intorno alle ore 16:40. L'aereo biposto da turismo, con pilota e passeggero a bordo, si è schiantato sulla linea ferroviaria alta velocità.

I primi soccorsi e le indagini

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, la Polizia di Stato, gli agenti della Polfer e due squadre dei Vigili del Fuoco di Roma. Feriti ma salvi i due occupanti dell'aereo I-cort. Interrotta la linea Alta Velocità dei treni Roma-Firenze. 

Secondo i primi riscontri l'aereo, in fase di atterraggio, avrebbe colpito un albero accidentalmente a causa di un guasto al motore quindi perso quota per poi precipitare sui binari del treno. Nell'impatto il mezzo è andato distrutto. I due uomini feriti sono stati portati in ospedale. Sulla vicenda indaga la Polfer e l'agenzia nazionale per la sicurezza del volo che hanno aperto due inchieste sull'incidente.

Feriti due uomini a bordo

Sul posto anche il personale del 118 e l'elisoccorso regionale con l'elicottero Aw 169 Pegaso 21 appena rientrato dalla missione di soccorso sull'A24 [qui la notizia]. Feriti i due uomini a bordo. Il piu grave il passeggero, un uomo di 60 anni mentre meno gravi sono apparse ai soccorritori le condizioni del pilota.  

L'equipe sanitaria ha portato le prime cure ai feriti per poi imbarcarli in direzione dell'Umberto I il pilota e al Gemelli il passeggero. I due uomini sono stati presi in carico dal pronto soccorso in codice rosso. 

aereo caduto a roma (2)-3

Traffico fortemente rallentato fra Tiburtina e Settebagni

La circolazione ferroviaria fra Tiburtina e Settebagni, interrotta per circa 30 minuti, è fortemente rallentata. Le operazioni per la rimozione dai binari del piccolo ultraleggero delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiane e dei Vigili del Fuoco sono terminate alle 20:30 circa. 

I treni in viaggio hanno registrato ritardi medi di 60 minuti, con punte massime fino a 90 minuti, un regionale è stato cancellato, sette quelli limitati nel percorso.

Ripercussioni anche sulla linea FL1, Fara Sabina - Fiumicino Areoporto con riprogrammazione dell'offerta commerciale da parte di Trenitalia come comunicato sul sito di Rfi.

treni-5

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento