Ostia, in ospedale con una ferita al torace: "Mi hanno accoltellato". Indaga la polizia

L'uomo, ferito al torace, è stato operato all'ospedale Grassi di Ostia. E' in prognosi riservata ma non in pericolo di vita

"Ero al distributore automatico a comprare le sigarette quando due uomini mi hanno accoltellato senza motivo". E' questo il racconto che un uomo di 37 anni ha fornito agli agenti del commissariato del Lido che stanno indagando.

L'uomo, nella serata del 18 marzo, si è presentato al nosocomio di via Passeroni con una ferita al torace sinistro. Ai poliziotti, arrivati sul posto intorno alle 23, ha raccontato che intorno alle 18 circa stava passeggiando ad Ostia, in piazza Gasparri, quando sarebbe stato aggredito da due uomini. 

Qui, dopo la una breve colluttazione, uno lo avrebbe colpito con un fendente al torace. Gli investigatori, al lavoro per verificare la versione del 37enne marocchino, indagano anche per dare un volto agli aggressori. Un compito non così semplice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento tutte le piste sono aperte, anche quelle legate ad una lite per motivi legati alla droga. La zona di piazza Gasparri è infatti una delle piazze di spaccio più importanti del litorale. La vittima è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Grassi di Ostia, non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento