Termini, abusivismo commerciale: sequestrati foulard e aste per selfie

Prosegue l'attività della Polizia di Roma Capitale al contrasto del degrado nell'area della Stazione Termini, come disposto dal Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca

Prosegue la lotta all'abusivismo commerciale nell'area della Stazione Termini. Oggi personale del gruppo GSSU ha pattugliato tutte le strade nell'area della stazione: via Gioberti, via Giolitti, Piazza dei Cinquecento via Marsala e limitrofe. 

Sono stati fermati e sanzionati diversi venditori abusivi, ai quali è stata sequestrata la merce.

L'attività ha portato alla fine a circa un migliaio di articoli sequestrati: foulard, cover per cellulari, bastoni per selfie, sciarpe e cappelli.

Molta della merce è stata rinvenuta all'interno di buste di plastica, nascoste dai venditori sotto le automobili parcheggiate.

Questi controlli continueranno anche nei prossimi giorni.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Roma città blindata: quattro manifestazioni per un sabato ad alta tensione

  • Cronaca

    Piove e la Pontina finisce devastata: buche come crateri, decine di auto danneggiate

  • Cronaca

    Esquilino, in fiamme un simbolo del quartiere: bruciano le giostrine di piazza Vittorio

  • Cronaca

    Neve e gelo fanno paura: scatta l'allerta nella Capitale. Ai Castelli scuole chiuse

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Incidente sulla via Aurelia: scontro tra uno scooter ed un bus Cotral, un morto

  • Meteo a Roma, maltempo prima dell'arrivo di Burian: attese nevicate in collina

  • Roma sotto zero: arriva l'ondata di gelo, i consigli per difendersi da Burian

  • Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

Torna su
RomaToday è in caricamento