Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

VIDEO | Romanina, giornalisti e associazioni accanto ai gestori del Roxy Bar: "Il silenzio è mafia"

“Un caffè per la legalità”, è stato soprannominato così il presidio di stamattina, giovedì 17 maggio, organizzato dalla rete “No bavaglio” per garantire una sorta di “scorta mediatica” ai gestori del Roxy Bar della Romanina.
Torna a VIDEO | Romanina, giornalisti e associazioni accanto ai gestori del Roxy Bar: "Il silenzio è mafia"

Commenti (3)

  • lo stato non vuole risolvere il problema, impiegherebbe 2 ore non di più, sono straconvinto che ci fosse la vera legalità sarebbe il bene di tutti e per tutti anche è sopra per i Casamonica, basterebbe metterli in condizioni da potere essere cittadini come tutti, scusami ma la politica tutta e meglio dei Casamonica???

    • la politica ha almeno parvenza di legalita' , spesso è eletta dal popolo ... uno stato nello stato non puo' esserci ... vince SEMPRE lo Stato Italiano , è sempre solo questione di volonta' e tempo ... il tempo è galantuomo ...

  • speriamo non accada nulla di brutto quando si spegneranno i riflettori dei mass media ... da italiano , so' che sara' probabile ... complimenti al coraggio dei gestori che sottolineo , secondo molte XXXYXYe come voi che leggono , sono rumeni , quindi i criminali ubriaconi , quelli delle birre , loro , luoghi comuni a parte , hanno dimostrato ONESTA' , cosa che noi ITALIANI , furbi e truffatori di natura , non sappiamo neanche cosa sia , almeno 9su 10 sono cosi' .

Torna su
RomaToday è in caricamento