Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

La Barbuta e i roghi ormai quotidiani. Cittadini sul piede di guerra

Da alcuni giorni sono ripresi i roghi nell'area che ospita il Campo de La Barbuta. Protestano i cittadini che chiedono più controlli. Lozzi (M5s): "Stasera ne riparlo con il Sindaco. La situazione sta degenerando"
Torna a La Barbuta e i roghi ormai quotidiani. Cittadini sul piede di guerra

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Ivo Zappaterreno
    Ivo Zappaterreno

    Presidente Lozzi, se è riuscita a parlare con il Sindaco Virginia Raggi, sarebbe così cortese da aggiornarci sulle iniziative nell'immediato per contrastare la situazione? Lo sgombero è previsto tra due anni, nel frattempo ci intossichiamo, oppure cerchiamo di applicare la Legge anche a questi Signori che vivono nell'impunibilità? Le ho scritto anche diverse email all'indirizzo email istituzionale. La ringrazio.

  • Avatar anonimo di Franco
    Franco

    Non lo ho mai fatto e mai lo farò perchè la legge lo vieta. Provate a bruciare delle sterpaglie nel vostro giardino. Interverranno subito i vigili ed eleveranno sanzioni (giustamente). Purtroppo in uno stato di diritto la legge è inflessibile con le persone civili. Gli incivili possono fare quello che vogliono.

  • Intollerabile...... Via Salviati.......ROGHI Via di Salone....ROGHI La Barbuta........ROGHI e gli onesti cittadini? Prigionieri a finestre chiuse, abbandonati e lasciati a morire intossicati. Ma le istituzioni? Quelle così attente ad imporre i blocchi delle auto? A verificare se i gas delle caldaie rientrano nella norma? Penso che la dove non intervengono le istituzioni per ristabilire legalità e correttezza, il singolo cittadino abbia il diritto di salvaguardare se stesso e la propria famiglia, con QUALSIASI MEZZO.............. Non è più tollerabile, e se qualcosa accadrà, sicuramente partiranno i proclami di RAZZISMO, INTOLLERANZA........ Il problema è la troppa tolleranza e la latitanza di chi ha il dovere di vigilare. Io personalmente sono disposto ad accogliere ma a condizione che chi viene si debba assoggettare alle regole, altrimenti.......FUORI, ANCHE A MALO MODO E DOVE NECESSARIO CON LA FORZA. Care Istituzioni, la vostra cecità e l'essere sordi, vi renderà responsabili di tutto ciò che L'ONESTO CITTADINO FARA' PER GARANTIRE IL PROPRIO DIRITTO A VIVERE NORMALMENTE......................... AD OGGI MI POSSO PERMETTERE DI DIRE.................ASSASSINI..........della legalità

  • Un paio d'anni???? In due giorni mandi l'esercito e sgomberi, no un paio d'anni, subito, ora.

Torna su
RomaToday è in caricamento