A teatro con Francesca

A teatro con Francesca

Apre la stagione teatrale della Sala Umberto

La Sala Umberto è il primo teatro romano ad inaugurare la stagione teatrale: fino al 19 settembre è in scena Roberto D'Alessandro con la commedia "E pensare che eravamo comunisti"

La Sala Umberto è il primo teatro romano ad inaugurare la stagione teatrale: fino al 19 settembre è in scena Roberto D'Alessandro con la commedia "E pensare che eravamo comunisti".

LA TRAMA:

Una piacevole, agrodolce commedia che narra le vicende di una famiglia storicamente comunista alle prese con la crisi degli ideali politici e sociali della sinistra che perdono terreno nei confronti delle nuove tendenze consumistico-liberiste delle nuove generazioni.

Giulia e Rinaldo si sono conosciuti negli anni settanta, nel periodo delle lotte studentesche e delle manifestazioni di protesta contro il sistema. Giulia, dopo vent'anni è ancora politicamente impegnata e divide la sua esistenza tra la famiglia, i figli e la sezione di Rifondazione; Rinaldo invece è passato da Democrazia Proletaria via via fino al Partito Democratico, lavora nel suo studio professionale e vede, con rammarico, raffreddarsi il suo rapporto con la moglie sempre più lontana e distaccata. Nilde, la figlia ancora indecisa sul suo futuro, ha la passione per la pittura e riempie le pareti di casa di quadri multicolori che non riesce a vendere; Enrico, suo fratello, è fidanzato con la figlia di un avvocato di grido e guida macchine di grossa cilindrata. In famiglia c'è anche Oba, il domestico di colore, laureato in filosofia, paziente e un po' burlone e, infine a completare il quadretto familiare arriva anche la zia calabrese Maria con le sue piccanti specialità gastronomiche e le sue crisi matrimoniali.

La notizia che Enrico, per compiacere il suocero ha deciso di candidarsi nelle liste del centro-destra manda su tutte le furie Giulia che caccia di casa il ragazzo. Solo un grave malore di Rinaldo ridimensionerà gli attriti riportando la pace e la comprensione in famiglia.

A teatro con Francesca

" Dottorata in teoria dello stato presso l'Università La Sapienza di Roma, al di là della mia preparazione accademica ho da sempre coltivato una passione per l'arte ed il teatro.
Dopo aver seguito diversi laboratori teatrali, dal 2009 faccio stabilmente parte della compagnia teatrale ""Artisticamente Albano- gruppo Anime di Carta"" che organizza eventi culturali e teatrali in diverse zone dei Castelli Romani. "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
RomaToday è in caricamento