Lazio YOUth card: sconti per concerti, viaggi e sport

Concerti, viaggi, sport con sconti e agevolazioni. L'estate del Lazio è giovane grazie alla LAZIO YOUth CARD, app dedicata ai giovani tra i 14 e i 30 anni che a poco più di 3 mesi dal suo lancio ha già registrato 18.000 iscrizioni. In questa estate presenterà nuove agevolazioni e convenzioni dedicate soprattutto ai viaggi e al tempo libero. 

La LAZIO YOUth CARD fa parte del circuito delle Youth Card Europee che riserva ai giovani tra i 14 ed i 30 anni non compiuti la possibilità di accedere a delle convenzioni in tutta Europa. Attive già più di 1.300 convenzioni con teatri, cinema, musei, esercizi commerciali, palestre in tutto il territorio laziale e la possibilità di scaricare voucher per l’accesso gratuito al cinema e a eventi culturali e sportivi.

Dal 1° luglio l’offerta di agevolazioni si arricchirà ancora di più con l’inserimento di 735 convenzioni turistiche (come 426 alberghi, b&b, ostelli, strutture ricettive, 38 stabilimenti balneari, ristoranti, 8 parchi divertimento) e grazie alle nuove partnership con player nazionali e internazionali come Alitalia, Best-Western, IH Hotels, AVIS-Budget Autonoleggio, ostelli AIG, Eurostars Hotel e molti altri, per un totale di oltre 2000 esercenti partner.

Durante la primavera sono stati distribuiti ai ragazzi oltre 8.000 biglietti gratuiti, iniziativa che proseguirà durante tutta l’estate mettendo a disposizione nuovi biglietti per assistere gratuitamente ai più importanti appuntamenti culturali e di intrattenimento sul territorio: oltre 4.000 biglietti per 22 spettacoli programmati dal Teatro dell’Opera di Roma tra cui le recite di Tosca, Aida, Traviata, Un Romano a Marte e i balletti di Tokyo Ballet e Romeo e Giulietta; 1.500 biglietti per partecipare a tantissimi concerti presso la Cavea dell’Auditorium e la Casa del Jazz tra cui i Maneskin, Gazzelle, Skunk Anansie, Irama, Bowland e Apparat; 200 biglietti per il 56° trofeo di Nuoto “Settecolli” dal 21 al 23 giugno; 200 biglietti per FIVB Beach Volleyball World Tour 2019 dal 4 al 9 settembre al Foro Italico.

Torna Lazio in Tour

A seguito del grande successo registrato lo scorso anno, all’interno delle iniziative estive della LAZIO YOUth CARD, in collaborazione con COTRAL e Trenitalia, la Regione Lazio rilancerà la seconda edizione di LAZIO in TOUR. L’iniziativa, unica al livello europeo, è dedicata ai giovani del Lazio tra i 16 e i 18 anni e consente di viaggiare gratuitamente per un mese sui treni e bus regionali dal 1 luglio al 15 settembre. Infine, per i ragazzi dai 18 ai 30 anni attraverso un contest fotografico saranno assegnati 50 pass Interrail: un’iniziativa per incentivare i giovani a scoprire le bellezze e le culture delle più belle città europee.

"Abbiamo attivato 735 convenzioni tra strutture ricettive, alberghiere ed extra alberghiere, parchi divertimenti, agriturismi, campeggi e attività di ristorazione. Costruiamo una Regione sempre più accogliente per un target importante, promuovendo un turismo che sia sostenibile, giovane, e sempre in cerca di nuove destinazioni – parole di Lorenza Bonaccorsi, assessore al turismo e alle pari opportunità, che ha aggiunto: l'obiettivo futuro è quello di costruire un'Europa allargata, coesa, d'interscambio fra culture, energie e incontri. Entriamo nella rete importantissima della Youth card che, da sola, ha un bacino potenziale di 50 milioni di utenti, che riteniamo fondamentale per la crescita della nostra grande Europa"- ha detto ancora Bonaccorsi.

"La Regione Lazio scommette sui giovani. È una scommessa che è, per noi, una scelta di campo perché ci deve  essere un'attenzione a 360 gradi per i giovani. L'iniziativa di oggi ha un valore simbolico. La 'Lazio  Youth Card', infatti, attraversa le varie azioni di politica della  Regione Lazio a sostegno della cultura, del turismo, della mobilità  con uno sguardo anche alla dimensione europea e internazionale. Si  offrono, infatti, opportunità ai ragazzi del nostro territorio di muoversi, di liberare energie e risorse che in qualche modo portano vantaggi anche alla nostra regione2 -  è il commento di Albino Ruberti, capo di gabinetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

Torna su
RomaToday è in caricamento