Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Ecco Tiberis, la spiaggia lungo il Tevere. Tra i primi "bagnanti": "Ci siamo ripresi un pezzo di Roma"

Siamo andati a fare un giro nel pomeriggio di domenica 5 agosto, secondo giorno di apertura di Tiberis, la “spiaggia sul Tevere di Roma”. Tra i primi visitatori: “Mancano bar e piscina, però va bene”.

 

Non c’è certo la ressa, ma i lettini sono pieni. Meglio di sabato, giorno di apertura, quando gli avventori erano decisamente pochi. Domenica invece c’è chi si fa una partita a beach volley, chi a racchettoni vista fiume, chi si rilassa in compagnia di amici cercando di prendere la tintarella.

Per chi è venuto a trascorrere la giornata è sostanzialmente una promozione, anche se qualcuno sottolinea qualche carenza: “E’ un po' piccola”, dice una giovane mamma seduta sulla sabbia con dietro il suo piccolino nel passeggino”. Sembra un po’ incompiuta - commenta invece un abitante di zona - manca un bar, qualche servizio, però l’intenzione è lodevole”. “Vivo qui da sempre e ricordo bene com’era questo lungo fiume - sottolinea un altro residente di zona - meglio questo che il degrado, ci siamo ripresi un pezzo di Roma”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento