Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Movida a Trastevere, residenti esasperati: “Più controlli e stop alle licenze dei locali”

La movida a Trastevere sta esplodendo? Lo abbiamo chiesto ad alcuni residenti che confermano: “La situazione sta peggiorando, il Comune intervenga”

 

Uno dei quartieri più belli di Roma, di giorno come di notte. Ma è proprio al calar del sole che Trastevere si trasforma nel ritrovo preferito di giovani e turisti che vogliano passare una serata tra i locali. Ma a Trastevere non ci sono solo bar e ristoranti, ci vivono anche moltissimi residenti che, malgrado negli anni si siano dovuti adattare, ora tornano ad alzare la voce. “Abbiamo anche fondato un’associazione, per difendere i  nostri diritti, ma qui dilaga l’abusivismo e nessuno interviene - spiega una residente di vicolo Bologna che fa parte di ‘Vivere Trastevere’ -, da me qualcosa è migliorato a suon di esposti ma per altre strade non c’è pace. Penso ci sia troppa negligenza da parte di chi dovrebbe intervenire”.

Più controlli, fermare le nuove licenze in un quartiere già saturo di locali e attività notturne, ma anche una maggiore concertazione tra amministrazione e abitanti del quartiere: “Siamo persone democratiche - spiega un’abitante - abbiamo idee e la voglia di partecipare al miglioramento di questo quartiere che si sta trasformato solo in zona di bivacco”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento