Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

INTERVISTA | Alla scoperta della filiera delle bioplastiche: la sfida di Lidl Italia

L’intervista a Luigi Salemme, coordinatore regionale vendite per Lidl Italia

 

Tra i grandi marchi che ha deciso di avviare questo percorse, c’è Lidl. Dallo scorso mese di luglio nei suoi oltre 600 punti vendita, la plastica monouso tradosizonale è stata totalmente sostituita con quella biodegradabile e computabile: “Questo è il primo passo verso l’obbiettivo di riduzione del 25%, entro il 2025, che ci siamo prefissato - dice Luigi Salemme, coordinatore regionale vendite per Lidl Italia -. Posso dire con piacere che questi articoli vengono accolti positivamente dai clienti, in linea con la necessità di condurre una vita più sostenibile”.

GUARDA IL VIDEO REPORTAGE SULLA FILIERA DELLA BIOPLASTICHE COMPOSTABILI

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento