Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Roma si tinge dei colori del Gay Pride, migliaia in corteo: “Amare è un diritto”

Un lungo corteo, colorato e danzante, ha marciato per il centro storico di Roma sotto lo slogan “Liberi di amare”. Messaggio indirizzato soprattutto al neo ministro alla Famiglia, Lorenzo Fontana.

 

I carri hanno raggiunto piazza della Repubblica intorno alle 15 di oggi, sabato 9 giugno. Un raggruppamento allegro, sotto le note di musica tecno e pop che ha poi guidato i migliaia di partecipanti a questa nuova edizione romana del Gay Pride fino ai Fori Imperiali.

Una manifestazione che ha voluto mettere al centro i diritti delle persone omosessuali, soprattutto di quelle che voglio poter costruire una famiglia, come tutti gli altri., Non a caso i grandi “protagonisti” sono proprio quelle famiglie arcobaleno che per il titolare del dicastero alla Famiglia, Lorenzo Fontana, “non esistono”. “Noi siamo qui, i nostri figli sono qui - dice Marilena Grassadonia, associazione Famiglie arcobaleno Roma - rimandiamo al mittente le dichiarazioni di un ministro che, ovviamente, non ci rappresenta”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento