Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fontana di Trevi: cancellata la segnaletica e sostituita con una scritta fai da te sui sampietrini

L'assessore Cafarotti: "Non è solo un disservizio ai turisti. Si tratta di un'offesa alla Capitale"

 

Segnaletica ufficiale cancellata con uno spray bianco e sostituita con una scritta enorme fatta a mano sull'asfalto: 'Fontana di Trevi', con una freccia che indica la direzione di via della Panetteria. Siamo lungo via del Tritone, all'angolo che separa via della Panetteria da via della Stamperia. Entrambe, secondo le indicazioni istituzionali, portano a Fontana di Trevi. 

Peccato però che qualcuno ha cancellato i cartelli su via della Stamperia, nascondendo la dicitura 'Fontana di Trevi', e indicando via della Panetteria con una grande freccia che parte dalla carreggiata di via del Tritone accompagnata dalla scritta spray 'Fontana di Trevi'. Come a dire: 'solo questa è la direzione giusta' per visitare uno dei monumenti più famosi della Capitale.

Sull'episodio è intervenuto l'assessore al Commercio e al Turismo Carlo Cafarotti. "E' un gesto gravissimo, condanniamo senz'appello chiunque se ne sia reso responsabile. Non è solo un disservizio ai turisti. Si tratta di un'offesa alla Capitale, ai suoi gioielli artistici e alla sua credibilita'. Un'azione irresponsabile che tra l'altro mina la sicurezza pubblica, poichè congestiona pericolosamente le vie limitrofe al sito. Ho chiesto alla Polizia Locale di mettersi al lavoro per rintracciare i colpevoli. Chi non rispetta Roma non ne è degno".

Video Agenzia DIRE

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento