Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Tg Roma e Lazio, le notizie dell'8 ottobre 2019

 

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

CAMPIDOGLIO E REGIONE PARTI CIVILI IN OMICIDIO DESIRÉE

Il Campidoglio e la Regione Lazio sono tra i soggetti costituitisi parti civili al processo per la morte di Desire'e Mariottini, la 16enne di Cisterna di Latina trovata morta il 19 ottobre dello scorso anno all'interno di un palazzo abbandonato nel quartiere San Lorenzo, a Roma. Sono imputati nel processo quattro cittadini africani, accusati di omicidio, violenza sessuale e spaccio di droga. Fuori dal tribunale si e' svolto un sit-in durante il quale sono stati esposti alcuni striscioni e tricolori con scritto "Desy vita nostra, ti amiamo".

ROMA, RAGGI: INIZIATA VERA DEMOLIZIONE TANGENZIALE EST

E' iniziata questa mattina la demolizione della Tangenziale est. Il primo tratto della sopraelevata, all'altezza della stazione Tiburtina, e' stato abbattuto. Ad assistere alle operazioni anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, insieme all'assessore alle Infrastrutture, Linda Meleo. "Il cantiere non e' mai stato fermo, come purtroppo hanno sostenuto i soliti polemisti- ha spiegato Raggi- Oggi e' iniziata la vera e propria demolizione. I cittadini sanno che un intervento atteso da 20 anni sta diventando realta'". L'intervento prevede dodici fasi di cantiere e un costo di 7,6 milioni di euro.

ACEA: ENTRO IL 2022 A ROMA 250 IMPIANTI COMPOSTAGGIO DIFFUSO

Installare 250 impianti SmartComp entro il 2022 per realizzare un compostaggio diffuso a Roma finalizzato alla gestione dei rifiuti organici. E' il progetto lanciato oggi dall'amministratore delegato di Acea, Stefano Donnarumma. Gli SmartComp sono impianti di compostaggio dotati di una nuova tecnologia sensoristica, con cui sara' possibile trasformare direttamente in loco i rifiuti umidi in compost, tramite un processo aerobico che produce fertilizzante pronto per l'utilizzo. "Potranno essere distribuiti in centri commerciali, mercati, porti e aeroporti- ha spiegato Donnarumma- In questo modo ci sara' una minore produzione di rifiuti e un consistente risparmio sui costi di gestione".

ROMA, MICHAEL STIPE SCEGLIE IL MAXXI PER LANCIARE SECONDO LIBRO

L'ex leader dei Rem, Michael Stipe, ha presentato questa mattina a Roma il suo secondo libro fotografico 'Our Interference Times: a visual record'. Stipe ha scelto il Maxxi per l'anteprima europea del suo tour. "Lo ringrazio per essere qui- ha detto la presidente della Fondazione Maxxi, Giovanna Melandri- Oltre a essere un fantastico musicista, Stipe e' anche un grande artista visuale". Il cantante dei Rem ha spiegato di aver sempre combattuto per tradurre in parole "le immagini che ho in testa. Le foto sono piu' dirette, contengono risposte che non vanno descritte".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento