Tg Roma e Lazio, le notizie del 4 dicembre 2019

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

OMICIDIO SACCHI, ANASTASIA: NON SAPEVO NULLA DEI 70MILA EURO

Non sapeva di avere 70mila euro nello zaino. Questa la linea difensiva di Anastasia Kylemnyk, fidanzata di Luca Sacchi, ucciso lo scorso ottobre con un colpo di pistola, parlando oggi al Gip di Roma, Costantino De Robbio. La ragazza e' accusata di aver avuto un ruolo nella compravendita di droga che ha portato all'omicidio del suo fidanzato, in particolare per la presunta presenza della grande somma di denaro nel suo zaino. "Ero davanti al pub con Luca come mille altre volte- avrebbe riferito- Io e Luca siamo assolutamente estranei a questa vicenda". 

ARRESTATO ULTRAS LAZIO CHE AGGREDÌ CARABINIERE A TRASTEVERE

È stato arrestato uno dei tifosi della Lazio che il 13 dicembre di un anno fa aggredi' un Carabiniere in via San Cosimato, a Trastevere, dopo la partita tra Lazio e Eintracht di Francoforte. Il militare intervenne per fermare un raid contro i tifosi tedeschi e, trovandosi solo di fronte al gruppo di ultras, estrasse la pistola senza reagire, in attesa di rinforzi. Riccardo R., 25 anni, detto 'il Gigante', scaglio' un bidone dei rifiuti contro il Carabiniere: e' accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e uso di strumenti atti a rendere difficoltoso il riconoscimento.

REFERENDUM ATAC, I PROMOTORI: DIBATTITO IN AULA O VIE LEGALI

All'indomani della sentenza del Tar del Lazio, che ha riconosciuto la validita' della vittoria del 'Si'' al referendum del 2018 per la liberalizzazione del Tpl di Roma, oggi i promotori dei quesiti sono scesi in piazza per chiedere al Campidoglio di aprire un dibattito in Aula, come previsto dallo Statuto, minacciando di procedere per le vie legali. "Parte una mobilitazione- ha spiegato Riccardo Magi, presidente del comitato promotore ed ex segretario dei Radicali- La sconfitta della Raggi e' netta e politica".

AL VIA 'PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI', ZINGARETTI: CULTURA UTILE A PAESE

Cinque giorni, oltre 520 espositori e 670 appuntamenti. Sono i numeri della 18esima edizione di Piu' libri piu' liberi, la fiera della piccola e media editoria, inaugurata questa mattina nella Nuvola dell'Eur. Ad aprire la manifestazione il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha ricordato come "questo evento e' una bomba positiva per la cultura, che serve alle nuove generazioni e serve all'Italia per esser un Paese piu' civile". Tanti gli scrittori e i personaggi che fino a domenica si confronteranno sul tema 'I confini dell'Europa'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento