Striscione fascista sul raccordo: "La storia ti ha dato ragione, buon compleanno Duce"

L'azione è stata ideata in occasione della ricorrenza del 136esimo anniversario dalla nascita del dittatore fascista

"La storia ti ha dato ragione, buon compleanno Duce". Questo lo striscione affisso nella notte dai militanti del movimento neofascista Azione Frontale sul Grande Raccordo Anulare. Obiettivo quello di celebrare il 136esimo compleanno del dittatore di Predappio. 

"Il nostro messaggio oltre a ricordare il Duce d'Italia è una vera e propria presa di coscienza sulla storia attuale del nostro paese" ha affermato Ernesto Moroni, il leader della formazione di estrema destra radicata a Roma Est. I fatti vergognosi di questi giorni, senza andare troppo lontano, dimostrano ancora una volta la decadenza politica e sociale della nostra nazione".

"Questo", prosegue Moroni "ci fa capire come l'Italia Fascista, anche se si parla di più di 70 anni fa, sia stato l'ultimo fenomeno politico e sociale ad aver reso grande e soprattutto fiero il popolo Italiano". Moroni nel 2014 fu denunciato per istigazione all'odio razziale perché inviò tre teste di maiale  accompagnate da un volantino negazionista alla comunità ebraica di  Roma.

Un'azione simile è stata messa in attolo scorso 25 aprile, sempre da Azione Frontale, con uno striscione che rivendicava il non tradimento del 25 aprile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento