No a maglia della Lazio alla Camera dei deputati: tifosa costretta a toglierla

La signora è stata richiamata dai messi parlamentari mentre attendeva l'inizio della conferenza stampa per l'inaugurazione del club dedicato alla società nel giorno della festa per i 120 anni dalla polisportiva

Niente maglietta della Lazio alla Camera dei deputati. A fare le spese del divieto di indossare vessilli, compresi quelli sportivi, all'interno di Montecitorio è una simpatizzante biancoceleste, oggi alla Camera per l'inaugurazione del club dedicato alla società nel giorno della festa per i 120 anni dalla fondazione.

La signora (nella foto) è stata richiamata dai messi parlamentari mentre attendeva l'inizio della conferenza stampa indossando la maglietta biancoceleste. I funzionari l'hanno messa al corrente del divieto, pregandola di toglierla. Invito raccolto senza indugio, col sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

Torna su
RomaToday è in caricamento