"Impacchettiamo un sogno": Cesvi cerca volontari a Roma

Cesvi cerca volontari per confezionare pacchetti regalo presso diversi punti vendita in Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Cesvi cerca volontari per confezionare pacchetti regalo presso diversi punti vendita in Italia. I fondi raccolti grazie alla preziosa opera dei volontari a Natale sono destinati alla Casa del Sorriso di Harare, e alla campagna #LiberiTutti, contro il maltrattamento infantile in Italia. Si cercano volontari anche a Roma, per confezionare pacchetti regalo presso diversi punti vendita della città. Durante il periodo natalizio, Cesvi ha bisogno del tuo aiuto per realizzare un’importante raccolta fondi a sostegno dei progetti di tutela dell’infanzia che, da oltre 30 anni, l’organizzazione porta avanti nelle aree più critiche del mondo, dove la salute, il benessere e la sicurezza dei bambini sono fortemente a rischio. Un lavoro che si concretizza ogni giorno all’interno delle Case del Sorriso, le strutture create dall’organizzazione per fornire servizi e accoglienza a orfani, minori che vivono in strada o in stato di abbandono, e bambini vittime di sfruttamento e violenza anche in ambito familiare. Le strade di Harare, capitale dello Zimbabwe, sono popolate da migliaia di bambini e ragazzi di strada. Ad Harare, nel 2004 Cesvi ha costruito una Casa del Sorriso dove bambini e ragazzi, spesso costretti a vivere in strada, possono essere accolti in un luogo sicuro che offre loro cibo, cure mediche, servizi igienici e la possibilità di frequentare corsi di formazione e laboratori artistici. Il problema della condizione dei bambini riguarda sempre di più anche il nostro Paese: per questo, dal 2017, Cesvi ha deciso di intervenire anche in Italia con un programma per il contrasto ai fenomeni di trascuratezza, maltrattamento e abuso ai danni di bambini e adolescenti. Attraverso la rete “IoConto”, Cesvi interviene in quattro città (Bergamo, Napoli, Rieti e Bari), che ha l’obiettivo di facilitare la condivisione di idee e buone pratiche tra operatori di territori differenti per realizzare un programma d’impatto nazionale. È possibile candidarsi per tutti i giorni del mese di dicembre. In particolare, abbiamo bisogno di volontari durante il fine settimana e i giorni immediatamente precedenti il Natale. Per info e candidature chiamare 035/2058058 oppure inviare una mail all’indirizzo volontari@cesvi.org, indicando nome, cognome e numero di cellulare.

Torna su
RomaToday è in caricamento