L'eredità della Formula E, Huawei installa telecamere all'Eur e al Colosseo

L'annuncio della sindaca Raggi: "Le telecamere sono già installate al Colosseo e saranno presenti lungo tutto il percorso"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Questo evento porterà una eredità significativa a Roma. L'anno scorso abbiamo installato colonnine elettriche, quest'anno con Huawei installeremo lungo il percorso delle telecamere 'intelligenti' che rimarranno anche dopo la corsa. Stiamo  cercando di moltiplicare queste installazioni su Roma, abbiamo  iniziato con la zona del Colosseo e proseguiremo con San Lorenzo e piazza Vittorio. Sempre più tecnologia perché la città sia sempre più smart", ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi presentando la seconda edizione dell'E-Prix di Roma che si correrà il 13 aprile all'Eur, in una conferenza stampa alla sala Esedra di Marco Aurelio dei Musei capitolini.

Come già quelle al Colosseo, sempre targate Huawei, le telecamere 'intelligenti' permettono non solo di riprendere la zona, ma di  riconoscete persone ed oggetti ed elaborare i dati sui flussi di traffico. "Almeno altre 15 - ha detto il presidente del Municipio IX  Dario D'Innocenti - rimarranno all'Eur anche dopo la fine della gara per garantire la sicurezza dei cittadini del nostro municipio".

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO | Terremoto a Roma: la scossa ripresa in diretta dalle telecamere dell'A24

  • Lo sfogo di un americano a Roma: "Mezzi sporchi, gente scocciata e spazzatura ovunque"

  • Taxi, la denuncia dei sindacati: "Noleggiatore aggredisce tassista e pubblica video in rete"

  • "Il mio locale è plastic free, ma Ama non apprezza. Così torno alla plastica per far quadrare i conti"

Torna su
RomaToday è in caricamento