Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: i giocatori della Lazio in visita ai piccoli pazienti

Ad accogliere Thomas Strakosha, Marco Parolo e Silvio Proto la responsabile dell’Urp e dei Servizi Sociali, Lucia Celesti

Un pomeriggio speciale all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma: una delegazione composta da alcuni giocatori della Lazio ha fatto visita ai pazienti della sede del Gianicolo. Ad accogliere Thomas StrakoshaMarco Parolo e Silvio Proto la responsabile dell’Urp e dei Servizi Sociali, Lucia Celesti.

I calciatori si sono intrattenuti in Ludoteca, dove hanno giocato una partita a biliardino. Ai propri beniamini alcuni pazienti hanno donato uno striscione, realizzato su tela, con la scritta: «119 anni di emozioni». I giocatori hanno distribuito le loro foto autografate e altri gadget della squadra biancoceleste. 

Gli ospiti si sono quindi recati nel reparto di Nefrologia e Dialisi, Centro di Riferimento Regionale per l'insufficienza renale terminale e trapianti renali in età pediatrica, dove vengono effettuati circa 25-30 trapianti di rene all’anno. Anche qui doni e sorrisi per pazienti, famiglie e staff medico-sanitario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Cronaca

    Arresto De Vito: così 'Marcellone' voleva passare all'incasso

  • Politica

    Arresto De Vito, Berdini: "Raggi si assuma la responsabilità delle sue scelte politiche"

  • Politica

    Arresto De Vito, dallo Stadio agli ex Mercati Generali: ecco le operazioni urbanistiche della "Congiunzione astrale"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento