Sosta selvaggia, Gassmann bacchetta gli automobilisti indisciplinati: "Manica di incivili"

Auto parcheggiate in doppia fila in via Cola di Rienzo. L'attore le fotografa e posta l'immagine sul proprio profilo twitter. Il commento è al vetriolo

Auto posteggiate in doppia fila senza soluzione di continuità. Succede in una delle strade più trafficate di Prati. Impossibile uscire dal parcheggio per quegli automobilisti che, al contrario, hanno regolarmente posteggiato la macchina. Magari pagando anche il talloncino.

Il commento al vetriolo

"Mettetela n’antra macchina in seconda fila a via Cola di Rienzo li m.... vostri!!!" ha commentato Alessandro Gassmann dal proprio profilo twitter. " Quanno ce vo ce vo" ha poi aggiunto, prima di coniare gli hastag #gnaapotemofa #namanicadeincivili.

Il precedente illustre: "Romasonoio"

Non è la prima volta che l'attore romano ricorre al proprio profilo twitter, 218 mila follower, per lanciare dei messaggi ai concittadini. Questa volta sono improperi. In passato sono stati inviti a darsi da fare per il decoro della Capitale. "Noi Romani – aveva twittato nell'estate del 2015 lanciado una discussa proposta - dovremmo metterci una maglietta con su scritto: Roma Sono Io, armarci di scopa, raccoglitore e busta per la mondezza, e ripulire ognuno il proprio angoletto della città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le reazioni ai tweet

I tweet di Gassman, finora, non sono mai caduti nel vuoto. All'appello #Romasonoio rispose infatti Ama, annunciando l'entrata in attività di 300 nuovi spazzini. Alla richiesta di sostituire il leccio abbattuto in piazza della Quercia, aveva replicato invece l'amministrazione cittadina. Difficile prevedere chi risponderà ora al tweet lanciato contro gli automobilisti incivili. Anche perchè, questa volta, più che di una richiesta si è trattato di 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento