La tassa di soggiorno resta nelle tasche degli albergatori, in sei mesi evasi 8 milioni e mezzo di euro

Lo scorso anno nel primo semestre l'evasione accertata era stata di quattro milioni e mezzo di euro

Gli accertamenti della Polizia Locale

Una tassa di soggiorno di 3,5 euro di media al giorno pagata dai turisti che in molti casi non è finita nelle casse del Comune ma nelle tasche degli albergatori. Ammonta infatti a circa 8 milioni e mezzo di euro il totale della somma dell'evasione della tassa di soggiorno accertata dai vigili urbani. E' quanto emergne a seguito dell'attività di accertamento in materia fiscale eseguita dalla Polizia Locale di Roma Capitale nei primi sei mesi del 2019. 

Rafforzati i controlli dei 'caschi bianchi' nello stesso semestre dello scorso anno (2018) furono circa 4 milioni e mezzo di euro gli introiti evasi dagli albergatori romani, fra i quali un hotel di lusso del Centro Storico della Città Eterna a cui venne accertata una evasione di 2,6 milioni di euro. 

Le verifiche portate avanti dal reparto specializzato dell'Unita Gruppo Sicurezza Sociale Urbana (GSSU) su alberghi e strutture extra-alberghiere, quali bed & breakfast e affittacamere, hanno interessato diversi quartieri della città, con particolare attenzione per le zone a maggiore richiamo turistico come il Centro Storico.

Questa attività di controllo, che si è svolta anche tramite approfondite analisi incrociate di documenti, bilanci e conti correnti, ha permesso di recuperare la maggior parte delle somme non versate, già rientrate nelle casse del Comune. 

A seguito degli accertamenti eseguiti dagli agenti, sono state denunciate 28 persone per il reato di peculato, in quanto responsabili di essersi appropriati indebitamente di denaro appartenente ad altri, nel caso specifico all'amministrazione capitolina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori accertamenti sono in corso in altri quadranti della Capitale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento