Romanina, i detenuti di Rebibbia ripuliranno il quartiere

Partito il progetto per la riqualificazione del territorio e il reinserimento sociale. Dopo il Colle Oppio, Villa Ada ed il Gianicolo si passa al quartiere del Municipio Tuscolano

Immagine di repertorio

Un’occasione per i detenuti, un servizio per la città. È questo il duplice intento del progetto “Lavori di pubblica utilità e recupero del patrimonio ambientale”, che da oggi è partito anche in zona Romanina. Al via, quindi, i lavori di ripristino, pulizia e decoro in uno dei quartieri maggiormente bisognosi, tristemente venuto alla ribalta per gli incresciosi fatti di violenza di qualche settimana fa, come hanno sottolineato l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini, Daniele Frongia e l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale, Pinuccia Montanari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo Rebibbia

Nata dall’accordo tra Roma Capitale, Ministero della Giustizia e Dipartimento d’Amministrazione Penitenziaria, l’iniziativa ha preso il via il 26 maggio scorso dai parchi del Colle Oppio. In seguito ha favorito la riqualificazione di Villa Ada e dei giardini del Gianicolo. Punta, oltre all’offerta gratuita di un servizio importante reso alla città, al reinserimento socio-lavorativo dei soggetti in estinzione di pena. Per ora, in via sperimentale, concerne il solo carcere di Rebibbia, ma coinvolgerà anche gli altri istituti penitenziari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento