Coronavirus, squadre di calcio ferme: per i ragazzi di Tiburtina allenamenti sul “cloud”

L’iniziatva dello staff dell’ASD Romano: “Così trasmettiamo senso di appartenenza e non vanifichiamo sforzi passati”

foto Facebook: ASD San Romano

I campionati fermi, i terreni di gioco che restano deserti così come gli spalti svuotati dall’emergenza Coronavirus e dalle misure adottate per il contenimento dei contagi.

Il coronavirus ferma lo sport

Il Covid-19 ferma lo sport, non solo quello dei professionisti: così i ragazzi delle squadre di calcio, già lontani dai banchi di scuola, si trovano anche senza i loro allenamenti settimanali. Lontani dai compagni di squadra e dai tecnici. 

Coronavirus, gli allenamenti di calcio online

Ad avvicinarli la tecnologia. Sì perchè a Tiburtina dagli under11 agli amatori le sedute di preparazione atletica e tecnica sono online. A pensarci l’ASD San Romano: “Lo staff – si legge nella comunicazione della società sportiva - ha sentito l’esigenza di mettere a disposizione le proprie risorse per trasmettere il senso di appartenenza alla società e affetto verso i ragazzi”. 

Per questo motivo, “nella situazione in cui ci troviamo tutti, dove c’è bisogno più che mai di essere più forti di ciò che stiamo vivendo”, per gli iscritti l’associazione dilettantistica metterà a disposizione degli allenamenti online guidati dai tecnici, “al fine di incentivare il movimento e non vanificare tutto il lavoro svolto in precedenza”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ASD San Romano allena sul “cloud” i suoi ragazzi

L’appuntamento per gli atleti anche in casa sulla piattaforma Zoom Cloud Meeting, link dedicati per ogni singola categoria. Un po’ di spazio, asciugamano, borraccia con acqua, tappetino, pallone e tanta volontà quel che serve per restare in forma e farsi trovare pronti alla ripresa, chissà quando, della stagione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento