Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

Secondo quanto è emerso a Roma e provincia sono 100 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore. A Viterbo nessun nuovo caso: è la prima volta dopo l'inizio dell'emergenza

Foto dalla Asl Roma 1

Il trend di nuovi contagiati da coronavirus a Roma e nel Lazio sembra essersi ormai assestato al 4%. Anche oggi i dati parlano di un incremento di 155 unità, un numero che dà continuità alla curva che stiamo vivendo in questi giorni. 

Anche Roma città conferma questo andamento: la Capitale, così come nella giornata di venerdì, ha visto aumentare di 45 unità i contagiati da Covid-19.

Numeri che ricalcano la falsa riga di questi cinque giorni: giovedì erano 55 i nuovi positivi, contro i 49 di mercoledì, i 54 di martedì e i 58 di inizio settimana.

In provincia, invece, i nuovi pazienti sono 55. Le altre città del Lazio arrivano a 51 nuovi positivi sommando quelli di Rieti, Frosinone e Latina. Viterbo, invece, è l'esempio virtuoso con 0 contagiati nelle ultime 24 ore: è la prima volta che accade da inizio epidemia. 

Coronavirus, 3757 casi da inizio epidemia

Sono 3106 gli attuali casi positivi nella Regione Lazio. Di cui 1677 sono in isolamento domiciliare, 1236 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 193 sono ricoverati in terapia intensiva. 212 sono i pazienti deceduti e 439 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 3757 casi.

I dati Asl di Roma e del Lazio del 4 aprile

Asl Roma 1: 9 nuovi casi positivi. 2 pazienti sono guariti. Deceduta una donna di 89 anni con gravi patologie pregresse. 1297 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
 
Asl Roma 2: 22 nuovi casi positivi. 48 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 3: 14 nuovi casi positivi. 2 pazienti sono guariti. 1379 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. 

Asl Roma 4: 24 nuovi casi positivi. 2 decessi: un uomo di 79 anni e un uomo di 64 anni, entrambi con pregresse patologie. 2833 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. 

Asl Roma 5: 20 nuovi casi positivi. 2 pazienti sono guariti. 1448 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continua il monitoraggio del Nomentana Hospital e di tutte le RSA e case di riposo del territorio. 

Asl Roma 6: 11 nuovi casi positivi. 3 decessi: un uomo di 69 anni, una donna di 43 anni e una donna di 91 anni, tutti con gravi patologie pregresse. 3 pazienti sono guariti. 90 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Frosinone: 21 nuovi casi positivi. 2 decessi: una donna di 79 anni e un uomo di 74 anni, con patologie pregresse. 8 pazienti sono guariti. 307 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. 

Asl Latina: 17 nuovi casi positivi. 0 decessi. 2 pazienti sono guariti. 3265 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. 

Asl Rieti: 19 nuovi casi positivi. 2 pazienti sono guariti. Deceduta una donna di 84 anni. 32 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. 

Asl Viterbo: **nessun nuovo caso positivo**, la prima volta dopo l’inizio dell’emergenza. 0 decessi. 2 pazienti sono guariti. 

Coronavirus, le altre notizie di oggi

Zingaretti visita lo Spallanzani: "Siamo nel cuore della battaglia"

Morto a Roma Giorgio Guastamacchia, agente della scorta del Premier Giuseppe Conte

Arrestato infermere infedele: aveva rubato mascherine e garze

Il nuovo sito di Roma Capitale per affrontare l'emergenza

'Fake news' su sostegno a imprese e partite Iva: la Regione alza la guardia su Pronto Cassa

"Attenti alle truffe del test rapido"

"Una mano per chi ha bisogno": la donazione delle Associazioni delle Botteghe Romane

A Roma centri anziani chiusi e spiagge vietate fino al 13 aprile

Video: ecco chi sono i volontari della Croce Rossa

Igienizzate strade con farmacie, ospedali e commissariati

Fino al 13 aprile chiusi i centri raccolta Ama

Annullato il Concertone del Primo Maggio

Raddoppiati i fondi per il sostegno degli affitti

Il cardinale Turkson visita il Gemelli

Pasta e verdura consegnata a domicilio dalla Polizia Locale

Video: come funziona il tampone modello drive in 

Il capo delle Protezione Civile: "Staremo a casa anche il 1 maggio" 

La truffa dei falsi farmaci anti Covid 19

RomaTre lancia Easy Covid-19 

Zingaretti infuriato contro i "bufalari" e le fake news  

Mattia contagiato a 29 anni è guarito 

L'Ifo lancia progetto per seguire i pazienti a distanza 

Cesto solidale a Corcolle: "Se hai metti, se non hai prendi"

Dalla Regione una nuova ordinanza sui rifiuti   

La donazione dei balneari all'ospedale Grassi di Ostia  

Medici di base in prima linea: il racconto   

Il ds della Lazio: "Il campionato va finito"

Cordoglio per la morte di Giorgio Guastamacchia

"Al Covid Hospital di Tor Vergata e' deceduto un poliziotto di 52 anni del servizio scorte. E' stato fatto di tutto per salvarlo, esprimiamo un profondo cordoglio del Sistema sanitario regionale". Così l'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, a proposto di Giorgio Guastamacchia, l'agente della scorta del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, morto a causa del Coronavirus.

Il bollettino dello Spallanzani del 4 aprile

"I pazienti Covid 19 positivi sono in totale 198. Di questi, 21 pazienti necessitano di supporto respiratorio. In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici o paucisintomatici. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 196". E' quanto si legge nel bollettino medico diffuso dall'Istituto nazionale per le malattie infettive, Lazzaro Spallanzani, di Roma nella giornata del 4 aprile.

"Continua in maniera significativa il trend di aumento del numero delle dimissioni in parallelo a un minor numero di ricoverati Covid-19 positivi - si legge nel documento- Nell'ambito del progetto regionale Ospedale-Territorio, coordinato dall'Istituto Spallanzani, in collaborazione con l'Ordine dei medici di Roma e da Confcooperative, d'intesa con la direzione della Asl Roma 5 e con il sindaco di Nerola, continua oggi l'approfondimento epidemiologico e diagnostico della popolazione".

INI Grottaferrata, struttura in sicurezza: attivate tutte le misure di protezione

Proseguono senza sosta i controlli presso le RSA e le Case di Riposo del territorio. "La Struttura INI di Grottaferrata è costantemente monitorata con l’applicazione di tutte le misure necessarie e le limitazioni già vigenti. La ASL Roma 6 e la Direzione Sanitaria della struttura comunicano che sono state attivate tutte le misure di sicurezza e di protezione per operatori ed ospiti e che il personale è dotato dei necessari e idonei dispositivi di protezione individuale", spiega la Asl in una nota.

L'intervista al direttore sanitario della clinica di Grottaferrata      

Coronavirus: la situazione a Nerola, Fonte Nuova e Contigliano

"I camper itineranti organizzati assieme all’Ordine dei Medici di Roma e con il contributo prezioso dei medici di medicina generale coordinati da Pier Luigi Bartoletti stanno facendo un lavoro straordinario in tre zone specifiche, in particolare a Contigliano nel reatino dove hanno individuato precocemente un caso, a Fonte Nuova dove è in corso l’indagine epidemiologica sul cluster del Nomentana Hospital e a Nerola dove torneranno domani e dove è in corso fra l’altro anche una sperimentazione con l’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani. Voglio rivolgere un ringraziamento a questi operatori per l’attività che stanno svolgendo e lo spirito di dedizione", spiega l'assessore alla salute Alessio D'Amato.

Coronavirus, sesta vittima a Nettuno

Dolorosa notizia per la città di Nettuno. Una donna di 43 anni è la sesta vittima del Coronavirus dall'inizio della pandemia. L'Amministrazione Comunale esprime il proprio cordoglio ai suoi cari in questo momento di indescrivibile tristezza.

Si registra, inoltre, un nuovo caso di Coronavirus. Ad essere contagiata una donna di 41 anni, domiciliata a Nettuno, ma che avrebbe contratto il virus ad Aprilia. Le sue condizioni sono buone è non è stato necessario il ricovero. I pazienti ospedalizzati sono in tutto quattordici, mentre in data odierna si registrano anche tre guarigioni. Non sono più affetti da Coronavirus un ragazzo di 20 anni, una donna di 66 e una donna di 69. Attualmente sono 66 i cittadini di Nettuno posti in isolamento domiciliare.

La mappa dei contagi a Roma 

Da Vicariato 78mila euro a ospedali

La diocesi di Roma ha raccolto donazioni per oltre 78mila euro per l'emergenza coronavirus. Sono stati destinati 40.000 euro all'ospedale Madre Giuseppina Vannini delle Figlie di san Camillo per l'acquisto di due ventilatori polmonari; mentre 25.000 sono stati consegnati all'Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani per l'acquisto di letti per emergenza Covid-19 in uso presso i reparti. Lo rende noto il Vicariato.

Morto a Roma Giorgio Guastamacchia, agente della scorta del Premier Giuseppe Conte

Da Regione Lazio 230mln anticrisi

Accanto alle misure sanitarie, quelle economiche: per sostenere le attività produttive e le famiglie messe al tappeto dall'emergenza coronavirus il Lazio ha varato oggi 'Regione Vicina'. Un 'pacchetto' da circa 230 milioni di risorse regionali a soccorso di aziende, negozianti, artigiani e famiglie che comprende tra l'altro aiuti per affitti, aperture di credito per 500 milioni di euro e lo stop alle imposte regionali, ai mutui e alla restituzione dei prestiti.

"Azioni concrete per la vita delle persone, che portano serenità alle famiglie e alle imprese" l'ha definite il governatore Nicola Zingaretti nel corso di una videoconferenza stampa con il vice Daniele Leodori e l'assessora al Bilancio Alessandra Sartore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Aggiornato alle 18:00 del 4 aprile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento