Coronavirus, a Roma e provincia 6 nuovi contagi: 869 gli attuali casi positivi nel Lazio

L'assessore D'Amato: "Si conferma trend in calo nelle province che registrano zero casi. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell'ordine"

Sono sei i nuovi casi positivi al coronavirus a Roma e provincia in tutto il Lazio. Nello specifico cinque sono riferibili alla Capitale, di questi uno è riconducibile al focolaio del San Raffaele Pisana facendo così salire i contagi a 113. Si tratta di una paziente dimessa con tampone negativo e attualmente ricoverata al Covid Center di Casal Palocco.

Un nuovo contagio anche dall'Istituto Religioso, il Teresianum, dove domenica sono stati trovati 4 positivilunedì altri due e martedì un caso. Per quanto riguarda l'istituto religioso il paziente positivo è stato individuato all'ospedale San Giovanni di Roma con link riferibile proprio all'istituto religioso. 

Positivo un paziente che ha fatto scalo a Doha

E' stato inoltre individuato uno secondo caso a distanza di 48h di un positivo proveniente da Dacca (Bangladesh). In questo caso l'uomo era partito dal Bangladesh e atterrato a Fiumicino con scalo a Doha. Sono state avviate tutte le procedure del contact tracing internazionale e la segnalazione del caso al Ministero della Salute per la verifica dei controlli agli imbarchi. 

Crescono i guariti

Crescono i guariti che nelle ultime 24h sono stati 22 raggiungendo un totale complessivo di 6.337 e sono oltre sette volte il numero degli attuali positivi.

Coronavirus: 869 gli attuali casi positivi 

Sono 869 gli attuali casi positivi nella Regione Lazio. Di cui 689 sono in isolamento domiciliare, 181 ricoverati non in terapia intensiva, 13 sono ricoverati in terapia intensiva. 833 sono i pazienti deceduti e 6337 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 8039 casi da inizio pandemia.

Il commento dell'Assessore D'Amato

"Oggi registriamo un dato di 6 casi positivi e un decesso. - spiega l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato - Si conferma trend in calo nelle province che registrano zero casi. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine: tra sierologici e tamponi abbiamo effettuato circa mezzo milione di test. Abbiamo superato i 150 mila test sierologici con una circolazione pari al 2,3% e da inizio campagna delle ‘Tre T’ (testare, tracciare, trattare) sono stati individuati 264 positivi al tampone asintomatici".

Il bollettino dello Spallanzani del 24 giugno 

All'Istituto Spallanzani di Roma sono ricoverati "114 pazienti. Di questi 47 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 67 sottoposti ad indagini. 4 pazienti necessitano di supporto respiratorio". Lo comunica, nel bollettino medico diffuso in mattinata, l'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani” aggiungendo che "i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 487".

Calano le terapie intensive

Le buone notizie, comunque, ci sono. Lo comunica l'Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio: "Sono 16 le terapie intensive occupate per il COVID-19 nella rete sanitaria regionale.

Una riduzione importante che rappresenta più del 70% dell'intero decremento nazionale. Si riducono anche i ricoverati con sintomi, così come si riducono anche complessivamente il totale degli attuali positivi che passa da 991 a 945 unità".

Il punto sui focolai di Roma

Dalla Regione Lazio parrucche gratuiti per i malati oncologici

La Regione Lazio ha deliberato un contributo di 300 mila euro per l’acquisto di parrucche per i malati oncologici e l’istituzione di una Banca della Parrucca presso ogni Azienda sanitaria locale che, in collaborazione con le altre Asl e con il coinvolgimento degli Enti del terzo settore che operano per l’assistenza ai malati oncologici, le fornirà gratuitamente. A darne notizia l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali Alessandra Troncarelli e l’assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria, Alessio D’Amato.

Intesa per test sierologici

E’ stato sottoscritto questa mattina il protocollo d’intesa tra la Regione Lazio e la Cassa di assistenza sanitaria integrativa SANIMPRESA per l’esecuzione dei test sierologici ai propri iscritti. L’intesa è stata sottoscritta dall’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato e dal presidente di SANIMPRESA, Luca Tascio, dal Vice Presidente Luigi Corazzesi, nonché da Confcommercio Roma e dai Segretari Generali di Filcams Cgil , Fisascat Cisl e Uiltucs di Roma e Lazio, Alessandra Pelliccia, Carlo Costantini e Giuliana Baldini, soci fondatori della Cassa, che con una nota indirizzata al Presidente Zingaretti nel mese di maggio hanno promosso l'iniziativa. SANIMPRESA conta circa 110 mila iscritti su base nazionale e circa 80 mila nel Lazio, ed è una cassa di assistenza sanitaria integrativa nata e gestita nell'ambito dalla contrattazione territoriale dalle parti sociali, che eroga servizi in favore di dipendenti delle imprese del settore terziario ed in particolare dei comparti del commercio, turismo e vigilanza. Il protocollo d’intesa prevede la somministrazione del test sierologico da COVID-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 17:30 del 24 giugno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento