Coronavirus, 23mila mascherine bloccate in Polonia: ecco perché

La motivazione della requisizione è stata resa nota da "Gazeta Prawna" citando il regolamento sullo stato delle epidemie introdotto in Polonia il 20 marzo

Immagine di archivio

E’ un fatto di una gravità inaudita”. Queste le parole dell’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, dopo il blocco di ventitremila mascherine modello FFP2 presso la dogana polacca che la Regione Lazio aveva acquistato per fronteggiare l’emergenza da contagio Covid-19. Nella giornata di sabato su Gazeta Prawna la spiegazione di quanto avvenuto. 

L’assessore regionale D’Amato ha interessato la Protezione Civile, l’ambasciata italiana in Polonia e il ministro degli Esteri italiano per sollecitare l’invio del materiale acquistato.

Su Gazeta Prawna, media polacco, è stato pubblicato il motivo della requisizione.

Nel testo si legge: “Ai sensi del regolamento sullo stato delle epidemie introdotto in Polonia dal 20 marzo, un imprenditore che intende esportare o smaltire prodotti come: occhiali di sicurezza, tute TYVEK, maschere FFP2 / FFP3, maschere chirurgiche, protezioni per scarpe, guanti in lattice, guanti in nitrile, agenti per disinfettare mani, superfici e stanze, deve avvisare il comandante di una unità militare. Questi, a sua volta, può presentare una domanda al primo ministro che lo proibisce”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta ora da capire se il destino di questi dispositivi. Secondo quanto si apprende lunedì potrebbero essere sbloccati e quindi giungere in Italia
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 19 nuovi contagiati: sono 3826 gli attuali positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento