Coronavirus Manziana, sale a 22 il numero dei contagiati. Il sindaco: “Restate a casa”

Il focolaio in una palestra della zona: tra i contagiati frequentatori e familiari. Il sindaco Bruno Bruni: "Positivi in aumento, ma situazione è sotto controllo"

Manziana alle prese con il Coronavirus. Nel comune sul lago sale a 22 il numero complessivo dei positivi al Covid-19 (21 residenti + 1 domiciliato), con altre 34 persone in sorveglianza domiciliare. 

Coronavirus Manziana, sale a 22 il numero dei positivi

In base all’indagine epidemiologica svolta dalla Asl Roma 4 i casi di Coronavirus a Manziana sono tutti riconducibili al focolaio della palestra GymPalace trattandosi di frequentatori o familiari e amici di habitué.

Coronavirus Manziana, i casi riconducibili al focolaio della palestra

“Come vi avevo annunciato, i numeri sono saliti e continueranno a farlo. Ad un primo sguardo sicuramente questa dato spaventa. Basta infatti consultare i dati riferiti agli altri Comuni del comprensorio e più genericamente della Asl per capire che Manziana viaggia su un binario ‘diverso’. Non sono un medico e non voglio quindi avventurarmi in letture di natura medico sanitaria, ma posso dirvi, sperando che possa servire ad alleviare un po’ i vostri timori, che ciò che sta accadendo è quello che l’autorità sanitaria si aspettava. Questo significa che la situazione, per quanto preoccupante, non lo nascondo certo, è al momento sotto controllo” – ha scritto il sindaco di Manziana, Bruno Bruni, alla cittadinanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus Manziana, il sindaco: “Restate a casa”

Poi l’invito a tutti a restare a casa. “Continuiamo a seguire le indicazioni e concentriamoci ad individuare i modi per evitare possibili occasioni di contagio: restiamo a casa il più possibile e, se in difficoltà, sfruttiamo i servizi attualmente messi a disposizione dal Comune attraverso il Gruppo Protezione Civile La Fiora, le Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente e il Comitato Sabatino della Croce Rossa Italiana”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento