Coronavirus Fiumicino, i gestori dei locali chiusi: "Noi tra i primi a fare la sanificazione"

Nelle ultime ore tra dipendenti e titolari del ristorante Indispensa Bistrot e del chiosco Spuma sono stati trovati nove positivi

Immagine di repertorio

Non sono ancora stati riscontrati casi positivi al coronavirus tra i clienti, eppure a Fiumicino si respira un clima teso. La Asl Roma 3, la Regione Lazio ed il Comune costiero hanno deciso di chiuedere due locali (della stessa proprietà) dopo che venerdì era stato riscontrato un contagio tra i dipendenti

Dai tamponi eseguiti al drive-in di Casal Bernocchi nelle ultime ore, 8 sono risultati positivi: 2 titolari di locali, 2 dipendenti e 4 conviventi del dipendente del Bangladesh già ricoverato allo Spallanzani. Numeri che hanno portato le autorità a chiudere il ristorante Indispensa Bistrot e il chiosco Spuma, entrambi della stessa proprietà. 

"Siamo stati i primi a Fiumicino ad operare la sanificazione prevista, e ad adottare tutte le misure possibili, ma purtroppo nemmeno questo è bastato. - scrivono i titolari dei locali su Facebook - In primis ci teniamo a ringraziare, davvero di cuore, tutte le persone che ci stanno facendo sentire il supporto in questo periodo molto particolare, e tutte le attività commerciali, di zona e non, che dalla giornata di ieri ci hanno fatto vivamente sentire la loro solidarietà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sicuramente riusciremo a superare anche questo momento, ma ci vorrà molta pazienza e coraggio. Per questo motivo tutti i vostri messaggi ci fanno davvero piacere, perchè è proprio in momenti come questi che siamo fermamente convinti che bisogna stare tutti uniti e dalla stessa parte. Invitiamo perciò a seguire tutti le disposizioni del comune di Fiumicino", si legge in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento