Coronavirus: 66 pazienti sottoposti al test, 57 sono negativi

Lo Spallanzni: "5 pazienti sottoposti a test per la ricerca del nuovo coronavirus in attesa di risultato"

Sono 66 i pazienti sottoposti al test per la ricerca del nuovo coronavirus allo Spallanzani di Roma. Di questi, 57, risultati negativi al test, sono stati dimessi. A renderlo noto l'Istituto medico nel bolletino del 14 febbraio spiegando che sono "nove i pazienti tutt'ora ricoverati". 

Tre sono i casi confermati (la coppia cinese attualmente in terapia intensiva ed il giovane proveniente dal sito della Cecchignola), 5 sono i pazienti sottoposti a test per la ricerca del nuovo coronavirus in attesa di risultato e un solo paziente rimane comunque ricoverato per altri motivi clinici.

"I due cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan casi confermati di infezione da nuovo coronavirus, continuano a essere ricoverati nella terapia intensiva del nostro Istituto. Le loro condizioni cliniche sono stabili con parametri emodinamici invariati. Continuano terapia antivirale. La prognosi resta riservata. Le condizioni di salute del cittadino italiano di ritorno dalla città di Wuhan caso confermato di infezione da nuovo coronavirus, sono buone. Il paziente è afebbrile e asintomatico", spiegano dallo Spallanzani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento