Coronavirus, focolaio all’Ateneo Salesiano: sale a 45 il numero delle persone positive nel campus

Effettuati i tamponi sui 280 sacerdoti dell’Università Pontificia Salesiana: sei in ospedale, 17 trasferiti in hotel Covid-19, gli altri restano nella foresteria. La Asl Roma 1: "Situazione sotto controllo"

Quarantacinque persone positive al Coronavirus. E’ questo il bilancio sul focolaio all’interno dell’Università Pontificia Salesiana

Dopo la segnalazione di casi positivi al Covid-19, con l’allarme scattato in seguito alla manifestazione di sintomi da parte di quattro sacerdoti poi risultati positivi, la Asl Roma1 ha avviato un’indagine epidemiologica su coloro che alloggiano nello studentato dell’ateneo del Nuovo Salario: tutti e 280 sono stati sottoposti a tampone. 

All’Ateneo Salesiano foresteria isolata

Oltre alle sei persone già ricoverate in ospedale, all’Ateneo Salesiano è stato riscontrato un totale di 39 persone positive al Coronavirus: 17 sono state trasferite presso una delle strutture alberghiere allestite per la gestione dei casi Covid paucisintomatici o in guarigione, altri 22 si trovano all’interno di una palazzina dell’Università che è stata isolata. L’edificio, nel cuore del Nuovo Salario ma circondato da un parco, lo permette: nella foresteria ogni sacerdote dispone di stanza con bagno privato e quindi, stabilito l'isolamento, non entra in contatto con gli altri. 

“Situazione sotto controllo”

Così nonostante il numero dei contagi sia cospicuo, la Asl Roma 1 ha fatto sapere che la situazione nell’ateneo dei salesiani “è sotto controllo”.  “I 39 pazienti positivi (quelli rimasti nell’università e quelli ospitati nella struttura alberghiera ndr.) sono tutti in buone condizioni e in sorveglianza sanitaria della Asl, in piena collaborazione con il Rettore. Come per altre situazioni di comunità e strutture residenziali, presenti sul territorio della ASL Roma 1, le operazioni – ha sottolineato l’azienda sanitaria - sono state gestite con la massima tempestività e con le comunicazioni dovute, senza alcun rischio per la popolazione”. 

“Rischio contagio esterno basso”

A tranquillizzare i residenti del territorio anche il presidente del Municipio III, Giovanni Caudo. “La presenza di persone contagiate all'interno dell’Ateneo Salesiano ha comprensibilmente alzato il livello di preoccupazione dei cittadini. Tuttavia, la Asl con cui siamo direttamente in contatto e con la quale siamo in sintonia d’intenti, ci ha fornito informazioni puntuali. I positivi, del tutto asintomatici, sono stati confinati in una zona specifica della foresteria del campus azzerando completamente ogni forma di contatto con tutti gli altri individui. Il personale esterno, risultato negativo al test, è stato posto in quarantena presso la propria abitazione. Pertanto – ha scritto in una nota il minisindaco - il rischio di contagio e di diffusione del virus alla popolazione esterna è estremamente basso”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina nelle strade e negli spazi pubblici intorno all'Ateneo Salesiano le squadre di Ama hanno effettuato un intervento straordinario di sanificazione. “Inoltre come Municipio abbiamo concordato con il comandante della Polizia Locale Nomentano III, il Dott. Sozi, una intensificazione del pattugliamento e del controllo nel perimetro del Campus”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento