Coronavirus, a Campagnano 5 casi di coronavirus in una Rsa: sul posto task force della Asl

Programmati 61 tamponi sia ai pazienti che al personale sanitario che lavora nella RSA

L'obiettivo è evitare che anche a Campagnano si sviluppi un nuovo pericoloso cluster come quelli di Nerola e Contigliano, in provincia di Rieti. Per questo questa mattina, giovedì 9 aprile, c'è stato un sopralluogo della task force della Asl Roma 4 in una RSA Santa Maria del Prato di Campagnano. Cinque i casi positivi al Coronavirus (tre pazienti e due operatori sanitari) e per questo sono stati programmati 61 tamponi sia ai pazienti che al personale sanitario che lavora nella RSA. Tutti i tamponi verranno effettuati oggi.

I tamponi al personale sanitario si stanno effettuando questa mattina in un'area esterna dove si accede con la macchina con la modalità "Drive-in". Successivamente al sopralluogo, il Direttore Generale Giuseppe Quintavalle e la Dott.ssa Ursino hanno incontrato l'assessore e il Vicesindaco di Campagnano in un meeting per analizzare la situazione, e nelle prime ore del pomeriggio sarà predisposta una relazione che verrà consegnata sia in Regione che al sindaco. 

Spiega la Asl Roma 4: "E' stato comunque riscontrato che la RSA sta facendo tutto il possibile, affrontando l'emergenza con il massimo impegno e con tutte le risorse.   La Asl Roma 4 aveva già fornito la RSA di alcuni DPI, e oggi, dopo il sopralluogo si è subito attivata per mandare ulteriori DPI alla RSA".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azienda sanitaria aveva già nei giorni scorsi indicato le procedure da adottare in caso di criticità: predisposizione in isolamento in stanza singola di soggetti che hanno sintomi sospetti e immediata allerta dei MMG e servizio igiene e sanità pubblica; fare indossare sempre al paziente la mascherina chirurgica; interdire l'accesso agli esterni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento