Bambin Gesù, esibizione acrobatica dei vigili del fuoco del Vaticano

Grazie a un particolare sistema di corde i pompieri della Santa Sede si sono calati dal Padiglione Giovanni Paolo II e hanno distribuito doni ai pazienti

Vigili del Fuoco della Città del Vaticano di scena per la prima volta all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Questa mattina i pompieri della Santa Sede hanno effettuato un’esibizione acrobatica, calandosi con un particolare sistema di corde dal padiglione Giovanni Paolo II e salutando i pazienti e le loro famiglie dall’altra parte della vetrata.

L’esibizione è stata preceduta dall’arrivo all’ingresso principale di un quad e due motociclette, parcheggiate di fronte alla Ludoteca e a disposizione di bambini e ragazzi. Nel corso dell’evento i pazienti, in tutta sicurezza, si sono divertiti salendo a bordo del quad e hanno provato una lancia spegnifuoco ad acqua. 

All’Ospedale è stato donato del materiale didattico per le attività dei laboratori in Ludoteca e una casetta gioco per bimbi, montata dagli stessi Vigili del Fuoco e collocata al Castello dei Giochi. I pompieri vaticani hanno ricevuto alcuni disegni, realizzati dai pazienti. L’iniziativa si è quindi conclusa con la visita nei reparti di Oncoematologia e Chirurgia.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento