Una maxi affissione nel centro di Roma: l'iniziativa per purificare l'aria

Una maxi affissione nel cuore della capitale contribuisce a purificare l'aria circostante e disgrega le particelle inquinanti

'Portate i vostri figli a respirare. Qui sotto'. No, non è una provocazione. È un invito sincero quello che recita la maxi affissione che in questi giorni svetta in Piazza della Cancelleria, nel cuore pulsante di Roma. Il pannello su cui è stampata la maxi affissione (maxi nel vero senso della parola: parliamo di 455 mq) racchiude infatti un segreto: un'innovativa tecnologia capace di assorbire aria inquinata per poi rimetterla immediatamente in circolo più pulita e purificata.

Proprio così, si chiama theBreath ed è un tessuto multistrato che, prodotto dall'italiana Anemotech, contiene un'anima in fibra carbonica in grado di 'catturare' e disgregare le molecole inquinanti. Il tutto sfruttando il flusso passivo dell'aria - che è in continuo movimento - e quindi senza bisogno di ricorrere a fonti energetiche aggiuntive.

Una volta tanto tiriamo un sospiro di sollievo, non solo metaforicamente. Test reali già svolti a Milano dimostrano che un pannello theBreath di 10 mq è in grado di assorbire indicativamente in un anno le emissioni procurate dal passaggio di 1450 auto diesel, da 3635 auto benzina o emesse da 15 caldaie.

In Piazza della Cancelleria il messaggio parla chiaro (la maxi affissione è targata Urban Vision, media company leader nei restauri sponsorizzati che distribuisce e utilizza la tecnologia theBreath nell’outdoor mentre la creatività è firmata dall’agenzia di Comunicazione TakeGroup): fino alla fine di ottobre, una tecnologia amica dell’ambiente contribuisce a purificare l'atmosfera circostante.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Baobab, i volontari: "Pronti a resistere, 57 persone ancora in strada". E con il Comune è guerra di numeri

  • Cronaca

    Morte Desirèe Mariottini: riesame conferma accusa di omicidio per il senegalese 27enne

  • Attualità

    Smog a Roma: da gennaio 2019 stop ai veicoli più inquinanti 

  • Politica

    Piani di zona, la battaglia delle affrancazioni arriva in Parlamento

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento