Egeria, Bruxelles premia l'Acqua Santa di Roma: arriva il prestigioso Crystal Award

L'Acqua Egeria ha ottenuto, per il terzo anno, le tre stelle d’oro del Superior Taste Award. Il premio viene riconosciuto da una giuria internazionale di esperti

I romani la conoscono come "l'Acqua Santa". Ma la fama dell'acqua Egeria ha da tempo travalicato i confini capitolini. A Bruxelles infatti, l'acqua effervescente naturale, ha nuovamente  vinto il prestigioso Crystal Award.

Il prestigioso riconoscimento

Il premio è stato riconosciuto dall' International Taste Institute di Bruxelles, leader mondiale nella valutazione e certificazione di beni alimentari e bevande di consumo. Arrivano nella capitale belga da oltre cento paesi e, solo nel 2019, sono stati testati 1885 prodotti. Di questi in 21 hanno ottenuto il Diamond Award e 79 il Crystal.

Il legame con la storia di Roma

“Per noi questo premio rappresenta una conferma dell’aspetto qualitativo della nostra acqua, costante e consolidato nel tempo – ha dichiarato Luis Tonet, Direttore Generale di Acqua Egeria – Acqua Santa di Roma – Il forte legame con il territorio di Roma ci contraddistingue perché la sorgente, insieme al mito di Egeria, nascono ai tempi del re Numa Pompilio, ben 2400 anni fa". Basta attraversare via dell'Almone per rendersi conto quanto, la leggenda, sia radicata nel territorio. Il ninfeo dedicato al culto di Egeria, ancora oggi, rappresenta una delle principali attrazioni archologiche del parco della Caffarella. E' stato realizzato nel II secolo d.C. da Erode Attico e nell'Ottocento è stato uno dei luoghi prediletti dai romani, per organizzare dei pic-nic.

Acqua Egeria nel mondo

Lo stretto rapporto che lega l'acqua Egeria alla capitale, non è l'unico segreto del suo successo. "I romani da sempre apprezzano la nostra acqua, ma confrontandoci con una giuria internazionale ci siamo accorti che le sue caratteristiche organolettiche piacciono anche al resto del mondo - ha sottolinato Luis Tonet - Per questo, dopo il primo premio vinto tre anni fa, abbiamo attivato un ufficio export e oggi, in molti mercati esteri, stiamo avendo dei buoni risultati, come in Canada, Messico, Cina, paesi scandinavi e Germania”.

Il premio

Come accade con le stelle Michelin per la gastronomia, il Superior Taste Award viene assegnato con una, due o tre stelle, a seconda dei punteggi dell’analisi sensoriale svolta sui prodotti esaminati. Il riconoscimento della qualità indiscussa e costante nel tempo di Acqua Egeria, è molto importante. I prodotti sono analizzati e valutati seguendo una metodologia rigorosa e neutrale. Sono degustati alla cieca da un nutrito gruppo di professionisti indipendenti di alimenti e bevande che non conoscono il marchio del prodotto e la sua origine quando lo assaggiano. Oltre ai punteggi, gli Chef e i Sommelier forniscono commenti e suggerimenti per un ulteriore miglioramento del prodotto. “Circa 200 prestigiosi Chef e Sommelier si sono riuniti per dare ai produttori un feedback oggettivo e professionale sul gusto dei loro prodotti - ha dichiarato Laurent van Wassenhove, Managing Director dell'International Taste Institute - Chef in famose istituzioni, Chef stellati Michelin, i migliori Sommelier premiati, tutti assaggiano alla cieca i prodotti registrati dai produttori: quelli che ottengono alti punteggi gustativi ricevono il Superior Taste Award".

Le qualità superiori

 “Nel mondo dell’enogastronomia – ha continuato Tonet – questo premio è tra i più prestigiosi. Nonostante tre giurie diverse in tre anni, abbiamo sempre avuto il massimo riconoscimento, fra cui il Crystal, che sarà permanente. Questo attesta che Acqua Egeria ha delle qualità superiori rispetto alle altre acque minerali”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento